Un solo mondo 4/2011

Serie Un solo mondo
Numero 4/2011
Mese 12
Anno di pubblicazione 2011
Numero pagine 36
Dimensione 11.1 MB
Prezzo gratuito
Un solo mondo 4/2011
(PDF, Numero pagine 36, 11.1 MB, Italiano)

La Paz / Haiti / Piante geneticamentemodificate

Dossier Urbanizzazione

Zebre a La Paz
Dal 2007, oltre la metà della popolazione mondiale vive nelle città. In Bolivia sono addirittura i tre quarti dei dieci milioni di abitanti

La sfida del traffico
Più grande è una città e più lunghe sono le strade da percorrere per svolgere le proprie attività quotidiane

Ricchi e poveri in un’unica realtà urbana
Un’intervista con Alfredo Brillembourg e Hubert Klumpner, professori al Politecnico federale di Zurigo, esperti in materia di slum e delle favelas del Sud

Orizzonti

Rimboccarsi le maniche e guardare avanti
A Haiti, a quasi due anni dal terremoto, la ricostruzione prosegue a rilento. Ben oltre mezzo milione di persone continua a vivere in campi provvisori

Una giornata tipica di...
Marie Schärlig, direttrice ad interim del Centro di competenza per la ricostruzione a Haiti

Il giornalismo è una missione
Jonas Laurince, giornalista haitiano, sul ruolo dei media nella sua patria

DSC

Cervelloni in visita
Per molti ricercatori esteri la possibilità di perfezionare la propria ricerca in Svizzera rappresenta un eccellente biglietto da visita

Lotta agli sprechi d’energia
Il Sudafrica vuole ridurre il consumo d’energia del 12 per cento entro il 2015. La DSC sta aiutando il paese a raggiungere quest’obiettivo

La Svizzera si mobilita a favore dei Paesi arabi
All’indomani delle rivolte popolari i Paesi arabi si trovano confrontati a importanti sfide – la Svizzera presta aiuto

Forum

Il business delle sementi
Mentre le multinazionali delle sementi parlano di successo, gli oppositori delle piante geneticamente modificate mettono in guardia. E ora cresce la protesta anche nel Sud

La Cenerentola delle Barrancas
Carta bianca: Rafael Alberto Sagárnaga López, giornalista e linguista boliviano, ci racconta una favola che si ripete nel tempo

Cultura

La vera rivoluzione accade nelle nostre teste
Lo scrittore egiziano Khaled Al Khamissi sulle nuove «democrazie di facciata» e il ruolo della cultura nella rivoluzione

 

Abbonarsi a «Un solo mondo» (gratuito, disponibile solamente in Svizzera)

Ordine