Validi il:
Diffusi il: 21.08.2018

Questi consigli di viaggio sono stati controllati e pubblicati con alcune modifiche redazionali. La valutazione della sicurezza rimane invariata.


Consigli di viaggio – Lesotho

I consigli di viaggio poggiano su un'analisi della situazione attuale effettuata dal DFAE. Sono permanentemente controllati e se necessario aggiornati.
Si prega inoltre di leggere anche le raccomandazioni generali per tutti i viaggi come pure la rubrica focus, parte integrante dei presenti Consigli di viaggio.

Valutazione sommaria

La situazione è tesa.

La natura montuosa del Paese, l’isolamento dei siti e la precarietà delle comunicazioni (strade e collegamenti telefonici) impongono di preparare in modo dettagliato gli itinerari.

Non si può escludere il rischio di attentati terroristici neanche in Lesotho.
La rubrica terrorismo e sequestri rende attenti ai pericoli del terrorismo.

Terrorismo e sequestri

Si raccomanda di informarsi tramite i media e l'operatore turistico sulla situazione di sicurezza attuale prima del viaggio e durante il soggiorno. Attenersi alleistruzioni delle autorità locali (coprifuochi ecc.) e restare in contatto con l'operatore turistico. Evitare manifestazioni di qualsiasi tipo giacché atti di violenza sono possibili.

Criminalità

La criminalità è in aumento, soprattutto a Maseru, a causa della pessima situazione economica nella quale si trova gran parte della popolazione e dell'alto tasso di disoccupazione. Si raccomanda prudenza anche nelle visite alla diga di Katse. Sono diffusi gli scippi, i borseggi, le aggressioni, le effrazioni e i furti di autoveicoli con la minaccia o con il ricorso alla violenza. Si raccomanda di osservare le misure precauzionali seguenti:

  • portare con sé soltanto poco denaro e nessun oggetto di valore (orologi, gioielli ecc.);
  • depositare i documenti importanti (passaporto, biglietto di volo, assegni bancari, contante) nella cassetta di sicurezza dell'albergo; tuttavia portare con sé una copia del passaporto;
  • intraprendere viaggi o passeggiate preferibilmente in gruppo ed evitare di uscire la notte; soprattutto alle donne si sconsiglia di viaggiare sole in Lesotho;
  • si sconsiglia di fare gite fuori degli itinerari turistici conosciuti;
  • essere particolarmente prudenti quando si sosta in automobile o si scende dal veicolo in quartieri di Maseru poco frequentati o male illuminati;
  • non attraversare il Paese per autostop ne prendere autostoppisti;
  • sulla circonvallazione in direzione dell'aeroporto di Maseru vi sono stati furti di automobili perpetrati con violenza. Evitare tale strada la notte.

Trasporti e infrastrutture

Si guida sulla sinistra. Spesso le strade di montagna non sono asfaltate e possono essere percorse soltanto coi fuoristrada. A causa dell'alto rischio di incidente sono sconsigliati i viaggi notturni. Il maltempo può peggiorare rapidamente lo stato delle strade e ostacolare il traffico. In inverno le cadute di neve possono rendere impraticabili durante parecchi giorni le strade di montagna (aprile-settembre).

Disposizioni giuridiche specifiche

Gli atti omosessuali sono punibili. Le infrazioni alla legge sugli stupefacenti sono punite con pene detentive di cinque anni almeno. È vietato fotografare il palazzo reale, l'aeroporto, edifici del governo o altri edifici publici nonchè persone in uniforme e veicoli militare. Le condizioni di detenzione in Lesotho sono precarie.

Particolarità culturali

In Lesotho è in corso un processo di trasformazione tra tradizione e modernità. Soprattutto nelle regioni discoste la vita è ancora molto attaccata ai valori tradizionali. Si raccomanda di adattare il proprio comportamento agli usi locali. Informarsi nelle guide turistiche, presso la propria agenzia di viaggi o sul posto in merito alle regole comportamentali.

Pericoli naturali

In montagna, il tempo spesso cambia improvvisamente. I temporali possono trasformare rapidamente semplici ruscelli in torrenti impetuosi. Anche in estate (ottobre-marzo) le cadute di neve non sono escluse; di ciò bisogna tener conto specialmente se si pianificano vacanze sportive, p.e. trekking, rafting, canyoning.
Prestare attenzione alle previsioni meteorologiche, nonché agli avvisi e alle direttive delle autorità locali.
Lesotho Meteorological Services

Assistenza medica

L'assistenza medica nella gran parte degli ospedali pubblici è insufficiente e le condizioni igieniche sono precarie. Si raccomanda di rivolgersi alle cliniche private. Queste chiedono un anticipo di pagamento (in contanti) prima di trattare i pazienti. Fuori dalle grandi città l'assistenza medica non è garantita. Malattie e ferite serie devono essere curate all'estero (Sudafrica o Europa).
Se si necessita di particolari farmaci, occorre prevederne una scorta sufficiente. Va ricordato tuttavia che in molti Paesi vigono prescrizioni particolari per portare con sé medicinali contenenti sostanze stupefacenti (ad esempio il metadone) e sostanze per la cura di malattie psichiche. Si consiglia di informarsi eventualmente prima del viaggio direttamente presso la rappresentanza estera competente (ambasciata o consolato) e di consultare la rubrica Link per il viaggio, dove figurano ulteriori informazioni su questo argomento e in generale sul tema viaggi e salute.
Medici e centri di vaccinazione informano in merito al diffondersi di malattie e alle possibili misure di protezione.
 

Indirizzi utili

Numero di emergenza della polizia: 112 (tutto il paese), 58881010; 80022046 o 22322099 (solamente Maseru)
Numero di emergenza dell'ambulanza: 22312501 (solamente Maseru)


Rappresentanze svizzere all'estero: in caso di emergenza all'estero, è possibile rivolgersi alla rappresentanza svizzera più vicina o alla Helpline DFAE.
Centro consolare regionale a Pretoria, Sudafrica
Helpline DFAE

Rappresentanze estere in Svizzera: per ottenere informazioni in merito all'entrata nel Paese (documenti autorizzati, visti, ecc.) occorre rivolgersi all'ambasciata o al consolato competente. Quest'ultimi danno inoltre ragguagli sulle prescrizioni doganali per l'importazione o l'esportazione di animali o di merci: apparecchi elettronici, souvenir, medicamenti, ecc.
Rappresentanze estere in Svizzera

Clausola di esclusione della responsabilità
I Consigli di viaggio del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) poggiano su fonti d'informazione proprie, reputate degne di fede. I Consigli di viaggio sono utili indicazioni ausiliarie per programmare un viaggio in modo accurato. Il DFAE non si assume tuttavia la responsabilità né della pianificazione né dello svolgimento del viaggio.
Le situazioni di pericolo sono spesso imprevedibili e confuse e possono mutare rapidamente. Il DFAE non garantisce la completezza dei consigli di viaggio e la correttezza delle informazioni riportate nelle pagine esterne collegate al sito. Declina ogni responsabilità per eventuali danni legati a un viaggio. Le pretese derivanti dall’annullamento di un viaggio vanno avanzate direttamente all’agenzia di viaggio o alla compagnia presso la quale si è stipulata l’assicurazione di viaggio.