Principato del Liechtenstein

Foto del castello di Vaduz nel Principato del Liechtenstein
Il castello di Vaduz nel Principato del Liechtenstein © Ondrej Žvácek - CC-BY3.0

Su richiesta del governo del Principato del Liechtenstein, dal 1919 la Svizzera cura gli interessi del Liechtenstein e dei suoi cittadini all’estero. In tutti i Paesi in cui il Principato non ha rappresentanze, per questioni consolari, i suoi cittadini possono rivolgersi alle rappresentanze svizzere.

La Svizzera e il Principato del Liechtenstein costituiscono un’area economica e valutaria comune con frontiere aperte. Per questo motivo, un visto d’entrata per la Svizzera è valido anche per il Liechtenstein. La valuta nazionale ufficiale del Liechtenstein è il franco svizzero.

Il principato del Liechtenstein è una monarchia ereditaria costituzionale su base democratica parlamentare. Il Capo di Stato è S.A.S il Principe regnante Hans-Adam II del Liechtenstein.

Il 15.08.2004, il Principe regnante ha trasmesso le attività governative al figlio più anziano, S.A.S il principe ereditario Alois.