Comunicato stampa

Elencazione in ordine cronologico degli ultimi 12 comunicati stampa del DFAE e di informazioni, prese di posizione, annunci e articoli del Dipartimento.

Tutti i comunicati stampa sono accessibili attraverso il «News Service» della Confederazione.

News Service della Confederazione

Ordina i risultati per
Seleziona il periodo

Tutte (3276)

Oggetto 1 – 12 di 3276

Aiutare le popolazioni nel bisogno e promuovere lo sviluppo sostenibile: la DSC riassegna i contributi programmatici 2021–2022

03.03.2021 — Comunicato stampa EDA
La Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC) ha firmato contratti con 27 organizzazioni partner per l’assegnazione dei contributi programmatici 2021–2022, per un importo totale pari a circa 270 milioni di franchi. I programmi internazionali delle organizzazioni non governative (ONG) svizzere contribuiscono al conseguimento degli obiettivi della nuova strategia di cooperazione internazionale della Svizzera (Strategia CI 2021–2024).


Peter Düggeli nuovo capo di Comunicazione DFAE

02.03.2021 — Comunicato stampa EDA
Il consigliere federale Ignazio Cassis ha nominato Peter Düggeli, corrispondente della SRF dagli Stati Uniti, nuovo capo della comunicazione del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE). Peter Düggeli assumerà la sua funzione il prossimo 1° aprile.



La Svizzera sostiene le popolazioni asiatiche più povere

24.02.2021 — Comunicato stampa EDA
Il 24 febbraio 2021 il Consiglio federale ha deciso la partecipazione della Svizzera alla ricostituzione del Fondo asiatico di sviluppo con 24,8 milioni di franchi. I fondi serviranno a combattere la povertà e a perseguire lo sviluppo sostenibile per tutte le fasce della popolazione ma anche ad attutire gli effetti sanitari, sociali ed economici della crisi del coronavirus nei Paesi asiatici più poveri.



Consiglio di sicurezza dell'ONU: discorso del consigliere federale Ignazio Cassis su clima e sicurezza

23.02.2021 — Comunicato stampa EDA
Nel contesto di un dibattito pubblico del Consiglio di sicurezza dell'ONU, il consigliere federale Ignazio Cassis si è espresso in merito agli effetti dei cambiamenti climatici sulla pace e sulla sicurezza internazionale. Nel quadro di un dibattito di alto livello, il capo del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) ha illustrato il contributo svizzero alla prevenzione dei conflitti e il ruolo fondamentale della cooperazione intersettoriale nella lotta al cambiamento climatico.


Il consigliere federale Cassis dà il via, insieme al Governo grigionese, alla prima «Emna rumantscha»

18.02.2021 — Comunicato stampa EDA
«Rumantsch: in ferm toc Svizra» (romancio: un tassello essenziale della Svizzera): questo il motto con cui il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) inaugura la prima settimana della lingua romancia, in Svizzera e all’estero. Il 19 febbraio il consigliere federale Ignazio Cassis – grazie alla collaborazione con il Cantone dei Grigioni e con la Radiotelevisiun Svizra Rumantscha (RTR) – invita a un evento di lancio online dedicato alla quarta lingua nazionale. Insieme alle rappresentanze all’estero, il DFAE vuole favorire una maggiore conoscenza della lingua e della cultura romancia, che rappresenta un tassello fondamentale per la coesione nazionale della Svizzera.


Nuove ambasciatrici e nuovi ambasciatori

17.02.2021 — Comunicato stampa EDA
Nell’anno 2020-2021 vi sono stati e sono previsti avvicendamenti di personale presso varie rappresentanze svizzere all’estero e alla Centrale del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) a Berna. Gli avvicendamenti si iscrivono nei consueti ritmi di trasferimento e sono frutto delle nomine decise dal Consiglio federale. Le nomine delle e dei capimissione all’estero diventeranno però effettive soltanto con il gradimento da parte delle autorità dello Stato ospite.


Ignazio Cassis conclude il suo tour africano in Senegal e in Gambia

13.02.2021 — Comunicato stampa EDA
Dopo il viaggio in Algeria e in Mali, l’11 febbraio 2021 il capo del DFAE Ignazio Cassis si è recato in Senegal per una visita di due giorni. A Dakar ha incontrato il presidente Macky Sall e la ministra degli esteri Aissata Tall Sall per discutere le priorità della nuova Strategia Africa subsahariana 2021–2024. I colloqui hanno permesso anche di sottolineare l’impegno della Svizzera in Senegal nel settore della formazione professionale e della digitalizzazione. Il consigliere federale Cassis si è poi recato in Gambia dove erano in programma alcuni incontri ufficiali e varie visite.


Nomina della delegazione svizzera al Congresso dei poteri locali e regionali del Consiglio d’Europa

12.02.2021 — Comunicato stampa EDA
Il 22 gennaio 2021 il consigliere federale Ignazio Cassis ha nominato i 12 membri della delegazione svizzera al Congresso dei poteri locali e regionali del Consiglio d’Europa (CPLRE) per il periodo 2021-2026. Le candidature sono state proposte dalla Conferenza dei Governi cantonali (CdC), dall’Unione delle città svizzere (UCS) e dall’Associazione dei Comuni Svizzeri (ACS). Dopo la convalida formale da parte dell’Ufficio del Congresso il 12 febbraio 2021, la nuova delegazione può ora iniziare il suo lavoro in vista della sessione di rinnovo che si terrà dal 23 al 25 marzo prossimi.


Visita ufficiale in Mali: Ignazio Cassis invita alla transizione verso una pace stabile

11.02.2021 — Comunicato stampa EDA
Il consigliere federale Ignazio Cassis si è recato in Mali il 9 febbraio 2021 per una visita ufficiale di due giorni. A Bamako ha incontrato il presidente Bah N’Daw e il ministro degli affari esteri Zeyni Moulaye. Temi dei colloqui sono stati la fase di transizione verso un nuovo governo e la ricerca di pace e stabilità nella regione. È stato sottolineato anche l’impegno svizzero in materia di cooperazione internazionale in Mali. Tutte queste tematiche corrispondono alle priorità della prima strategia per l’Africa subsahariana, recentemente adottata dal Consiglio federale per il quadriennio 2021-2024. In programma anche la visita a vari progetti sostenuti dalla Svizzera.


Ignazio Cassis in Algeria: tra incontri politici e scambi economici

09.02.2021 — Comunicato stampa EDA
Il consigliere federale Ignazio Cassis ha iniziato il suo viaggio in Africa con una visita ufficiale in Algeria dal 7 al 9 febbraio 2021. Ad Algeri è stato ricevuto dal primo ministro Abdelaziz Djerad e dal ministro degli esteri Sabri Boukadoum. I colloqui hanno riguardato la diversificazione delle relazioni bilaterali, la situazione in materia di sicurezza nella regione e la gestione della crisi legata alla COVID-19. In occasione della visita, il capo del DFAE ha anche incontrato la nuova «Chambre de commerce algéro-suisse», con i cui membri ha parlato di cooperazione economica.

Oggetto 1 – 12 di 3276

Comunicato stampa (2979)

Notizia (297)