Elencazione in ordine cronologico degli ultimi 12 comunicati stampa del DFAE e di informazioni, prese di posizione, annunci e articoli del Dipartimento.

Tutti i comunicati stampa sono accessibili attraverso il «News Service» della Confederazione.

News Service della Confederazione

Ordina i risultati per
Seleziona il periodo

Tutte (3442)

Oggetto 1 – 12 di 3442

La Georgia e la Svizzera discutono sullo sviluppo delle loro relazioni

15.10.2021 — Comunicato stampa EDA
Il 15 ottobre il presidente della Confederazione Guy Parmelin e il consigliere federale Ignazio Cassis, capo del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE), hanno accolto la presidente georgiana Salome Zourabichvili nella residenza del Lohn. Si è trattato della prima visita ufficiale di un presidente della Georgia in Svizzera. Al centro dei colloqui vi è stato lo sviluppo delle relazioni bilaterali, caratterizzate da una stretta collaborazione, dalla crescita degli scambi economici, dai buoni uffici della Svizzera e dall’impegno pluriennale della Svizzera nel Caucaso meridionale.


Il consigliere federale Ueli Maurer partecipa al vertice dei ministri delle finanze del G20 e alla riunione annuale del FMI e della Banca mondiale a Washington

13.10.2021 — Comunicato stampa EDA
Il consigliere federale Ueli Maurer rappresenterà la Svizzera al vertice dei ministri delle finanze del G20 e alla riunione annuale del Fondo monetario internazionale (FMI) e della Banca mondiale, che si terranno a Washington dal 13 al 15 ottobre 2021. Thomas Jordan, presidente della Direzione generale della Banca nazionale svizzera, vi parteciperà in videoconferenza. Il vertice del G20, così come la riunione annuale, sono incentrati sull’imposizione dell’economia digitale e sul rafforzamento della ripresa economica dopo la pandemia da coronavirus.


Cooperazione internazionale: la collaborazione con il settore privato è sempre più importante

12.10.2021 — Comunicato stampa EDA
All’inizio del 2021 la Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC) ha elaborato principi guida e un manuale per la collaborazione con il settore privato, un aspetto che sta diventando sempre più importante nell’ambito della cooperazione internazionale. In un convegno tenutosi oggi a Berna, rappresentanti della DSC, della Segreteria di Stato dell’economia (SECO), del settore privato e della società civile hanno discusso del potenziale di questa collaborazione, delle sfide che ne derivano e del suo contributo al raggiungimento degli Obiettivi di sviluppo sostenibile.


Il Consiglio dei diritti umani riconosce il diritto a un ambiente sano

11.10.2021 — Comunicato stampa EDA
Il Consiglio dei diritti umani concluderà la sua 48a sessione l’11 ottobre 2021 dopo più di quattro settimane di intensi negoziati a Ginevra. Quest’anno il Consiglio ha adottato tre iniziative lanciate dalla Svizzera e dai suoi Paesi partner, riconoscendo, con la prima risoluzione, il diritto a un ambiente sano. La seconda risoluzione proposta dal nostro Paese e accettata riguarda invece la pena di morte e sottolinea la mancanza di trasparenza nella sua applicazione, mentre la terza si concentra sulla lotta e la prevenzione dei matrimoni precoci e forzati in tempi di crisi.


Il Forum mondiale delle Nazioni Unite sui dati ha mobilitato esperti per offrire soluzioni per il 2030

06.10.2021 — Comunicato stampa EDA
Il Forum mondiale delle Nazioni Unite sui dati 2021 (UNWDF) si è concluso il 6 ottobre a Berna con l’adozione del «Bern Data Compact for the Decade of Action on the Sustainable Development Goals». Alla conferenza, tenutasi per la prima volta in formato ibrido, si sono iscritti online in totale 7626 partecipanti, dei quali 668 erano presenti a Berna. Il capo del Dipartimento dell’interno, Alain Berset, e il segretario generale delle Nazioni Unite, António Guterres, hanno sottolineato l’importanza dei dati per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030.


Il Consiglio federale intende rafforzare le relazioni diplomatiche con la Santa Sede

01.10.2021 — Comunicato stampa EDA
Per rispondere all’aumento delle funzioni diplomatiche registrato negli ultimi anni, nella sua seduta del 1° ottobre 2021 il Consiglio federale ha deciso di istituire a Roma l’Ambasciata di Svizzera presso la Santa Sede. Scopo del progetto è sfruttare meglio il potenziale di collaborazione bilaterale nei settori prioritari di politica estera della Confederazione. È previsto che l’Ambasciata di Svizzera presso la Santa Sede si occupi anche delle relazioni con Malta e San Marino. A breve saranno consultate in merito le Commissioni della politica estera del Parlamento.


La Svizzera porta avanti il suo impegno per promuovere la comprensione tra le culture e le comunità linguistiche

01.10.2021 — Comunicato stampa EDA
Il 1° ottobre 2021 il Consiglio federale ha adottato il rapporto combinato della Svizzera sull’attuazione di due convenzioni «sorelle» del Consiglio d’Europa: la Convenzione-quadro del Consiglio d’Europa per la protezione delle minoranze nazionali e la Carta europea delle lingue regionali o minoritarie. Negli ultimi anni si sono registrati sviluppi positivi sia a favore delle persone appartenenti a minoranze nazionali sia per quanto riguarda la salvaguardia delle lingue regionali o minoritarie. Le autorità devono continuare a impegnarsi in questo senso.


Dialogo di partenariato strategico tra la Svizzera e gli Stati Uniti

01.10.2021 — Comunicato stampa EDA
La segretaria di Stato del DFAE Livia Leu ha ricevuto oggi a Berna la sua omologa americana Wendy R. Sherman per il primo dialogo di partenariato strategico tra la Svizzera e gli Stati Uniti. Al centro del colloquio le prospettive riguardanti le relazioni tra i due Paesi in un mondo in evoluzione. In quest’ottica sono stati affrontati temi quali la cooperazione nel settore scientifico ed economico, i buoni uffici della Svizzera e varie questioni dell’attualità internazionale.


Expo 2020 Dubai: la Svizzera delle innovazioni stende il tappeto rosso

30.09.2021 — Comunicato stampa EDA
L’Esposizione universale di Dubai apre i battenti domani, venerdì 1° ottobre. La Svizzera è presente con un proprio padiglione, che offre al pubblico un’esperienza avvincente e presenta il nostro Paese in tutta la sua diversità: dalla bellezza delle nostre montagne alla Svizzera come centro nevralgico dell’innovazione. In collaborazione con partner provenienti dal mondo economico, scientifico e politico, per sei mesi il padiglione fungerà da piattaforma per approfondire ulteriormente le relazioni con gli Emirati arabi uniti, il più importante partner commerciale in Medio Oriente, e per promuovere l’efficienza economica e l’attrattiva turistica della Svizzera nella regione.


La Svizzera plaude alla firma a Ginevra della dichiarazione di cooperazione transfrontaliera nel bacino imbrifero senegalese-mauritano

29.09.2021 — Comunicato stampa EDA
I ministri delle risorse idriche di Gambia, Guinea-Bissau, Mauritania e Senegal hanno adottato a Ginevra una dichiarazione per l’istituzionalizzazione della cooperazione transfrontaliera nel bacino imbrifero senegalese-mauritano e per l’avvio di un processo di negoziazione volto a creare un meccanismo di gestione concertata e sostenibile delle acque sotterranee condivise da questi Paesi, dalle quali dipendono più di 15 milioni di persone. La Svizzera, attraverso il Geneva Water Hub, si adopera per facilitare questa cooperazione, sostenuta anche dal Segretariato della Convenzione sulla protezione e l’utilizzazione dei corsi d’acqua transfrontalieri e dei laghi internazionali delle Nazioni Unite e dall’Unione europea.


Il World Data Forum delle Nazioni Unite a Berna sostiene l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile

28.09.2021 — Comunicato stampa EDA
La Svizzera, in collaborazione con le Nazioni Unite, sta organizzando la terza edizione del Forum mondiale delle Nazioni Unite sui dati 2021 (UNWDF), che si terrà dal 3 al 6 ottobre 2021 a Berna. Questa conferenza mondiale ibrida, che convoglierà nella capitale svizzera circa 700 persone provenienti da 110 Paesi, sarà di fondamentale supporto all’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile attraverso dati accessibili, tempestivi, affidabili e di alta qualità. Il Forum sarà inaugurato dal segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, e dal capo del Dipartimento dell’interno, Alain Berset.


Oggetto 1 – 12 di 3442

Comunicato stampa (3144)

Notizia (298)