Comunicato stampa

Elencazione in ordine cronologico degli ultimi 12 comunicati stampa del DFAE e di informazioni, prese di posizione, annunci e articoli del Dipartimento.

Tutti i comunicati stampa sono accessibili attraverso il «News Service» della Confederazione.

News Service della Confederazione

Ordina i risultati per
Seleziona il periodo

Tutte (3222)

Oggetto 2965 – 2976 di 3222

Sondaggio sulla politica di sviluppo: ampio sostegno popolare per la cooperazione alla sviluppo

25.02.2010 — Comunicato stampa EDA
Per una solida maggioranza della popolazione svizzera l'aiuto allo sviluppo rappresenta una strategia efficace per la soluzione delle problematiche internazionali connesse con la povertà e lo sviluppo. La popolazione considera prioritario il rafforzamento del commercio equo e la gestione delle problematiche globali. Queste sono le principali indicazioni che emergono dal sondaggio rappresentativo commissionato dalla Direzione dello sviluppo e della cooperazione e da Alliance Sud.


Il Consiglio federale sottoporrà l’Accordo UBS all’approvazione del Parlamento; La Svizzera intende rispettare i suoi impegni di diritto internazionale

24.02.2010 — Comunicato stampa EDA
Il Consiglio federale sottoporrà l’accordo di assistenza amministrativa tra la Svizzera e gli Stati Uniti all’approvazione del Parlamento. Mercoledì ha incaricato il Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP) di elaborare il relativo messaggio. In tal modo intende rispettare gli impegni di diritto internazionale assunti dalla Svizzera e risolvere definitivamente il conflitto giuridico e di sovranità con gli Stati Uniti.


Il Consiglio federale propone una nuova legge sulla restituzione di averi di provenienza illecita

24.02.2010 — Comunicato stampa EDA
Sull'onda della sua decisione di blocco degli averi Duvalier, adottata il 3 febbraio 2010, in data odierna il Consiglio federale ha deciso di avviare la procedura di consultazione della legge federale sulla restituzione di averi di provenienza illecita (LRAI). Una volta entrata in vigore, il primo caso di applicazione della legge potrebbe riguardare gli averi Duvalier, se il Parlamento decidesse in tal senso. Con questo disegno legislativo la Svizzera conferma la sua posizione di capofila nell'ambito della restituzione di averi di provenienza illecita.


Cooperazione rafforzata con la Serbia

24.02.2010 — Comunicato stampa EDA
La Svizzera e la Serbia firmano un Memorandum of Understanding (MoU) concernente un progetto di assistenza in materia di proprietà intellettuale.


Riforma della Corte europea dei diritti dell’uomo: varata una dichiarazione congiunta a Interlaken

19.02.2010 — Comunicato stampa EDA
Per il 18/19 febbraio 2010 la Svizzera, in quanto Stato presidente del Comitato dei Ministri del Consiglio d’Europa, ha indetto una conferenza dei ministri a Interlaken con lo scopo di portare avanti la riforma della Corte europea dei diritti dell’uomo, cronicamente oberata. Varando la dichiarazione congiunta, i rappresentanti dei 47 Stati membri del Consiglio d’Europa ribadiscono la loro volontà di garantire l’avvenire a lungo termine della Corte.


Priorità alla lotta alla crisi alimentare

18.02.2010 — Comunicato stampa EDA
In occasione della Conferenza stampa annuale a Berna, la DSC ha informato sulle priorità della sua attività nel 2010. Il contributo al raggiungimento degli obiettivi di sviluppo del Millennio e una migliore sicurezza alimentare assumono un ruolo prioritario.


La consigliera federale Calmy–Rey incontra a Madrid i suoi omologhi spagnolo e libico

18.02.2010 — Comunicato stampa EDA
La consigliera federale Micheline Calmy-Rey, responsabile del Dipartimento federale degli affari esteri DFAE, ha incontrato giovedì a Madrid i suoi omologhi spagnolo e libico. La Spagna esercita attualmente la presidenza del Consiglio dei ministri dell'Unione europea. Tema del colloquio erano le divergenze tra Svizzera e Libia in materia di politica dei visti.


Sicurezza dell’acqua nel Medio Oriente

17.02.2010 — Comunicato stampa EDA
Il 15 e il 16 febbraio si è tenuto a Montreux un seminario internazionale sulla sicurezza dell’acqua nel Medio Oriente a cui hanno partecipato 60 leader politici, tra cui membri del Parlamento, ex ministri, direttori di ricerca di Commissioni marittime e direttori di istituti di ricerca provenienti da tutto il Medio Oriente.


Gli Svizzeri all’estero sono quasi 685

17.02.2010 — Comunicato stampa EDA
Nel 2009 il numero degli Svizzeri all’estero è aumentato di 8'798 unità, raggiungendo quota 684'974: nel 2000 erano ancora 580'396. Da allora è cresciuto soprattutto il numero delle persone con la doppia cittadinanza, che è passato da 405'921 a 493'468.


Il consigliere federale Didier Burkhalter firma l’accordo sull’educazione tra Svizzera e UE

15.02.2010 — Comunicato stampa EDA
Il consigliere federale Didier Burkhalter ha firmato oggi a Bruxelles, insieme alla commissaria europea all’istruzione Androulla Vassiliou e al rappresentante della presidenza spagnola dell’UE e ministro dell’istruzione Angel Gabilondo Pujol, l’accordo bilaterale sull’educazione che permette alla Svizzera di partecipare ufficialmente ai programmi europei di educazione, formazione professionale e per la gioventù.


Viaggio della consigliera federale Calmy-Rey nella Repubblica democratica del Congo

10.02.2010 — Comunicato stampa EDA
La consigliera federale Micheline Calmy-Rey ha tenuto oggi, mercoledì, colloqui a livello ministeriale a Kinshasa, capitale della Repubblica democratica del Congo. I colloqui hanno riguardato principalmente le relazioni bilaterali, la francofonia e la cooperazione allo sviluppo, segnatamente nel settore della salute. In seguito la responsabile del DFAE si è recata nella Provincia del Sud Kivu, dove ha visitato programmi della Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC).


Conferenza di Interlaken: Portare avanti la riforma della Corte europea dei diritti dell’uomo

10.02.2010 — Comunicato stampa EDA
Per portare avanti in modo decisivo la riforma della Corte europea dei diritti dell’uomo, continuamente confrontata con una mole eccessiva di lavoro, la Svizzera ha organizzato per giovedì e venerdì della settimana prossima, 18 e 19 febbraio, una conferenza ministeriale a Interlaken. In questo modo ribadisce il suo tradizionale impegno per la tutela dei diritti umani e per garantire a lungo termine il futuro della Corte.

Oggetto 2965 – 2976 di 3222

Comunicato stampa (2925)

Notizia (297)