News del DFAE

Elencazione in ordine cronologico degli ultimi 12 comunicati stampa del DFAE e di informazioni, prese di posizione, annunci e articoli del Dipartimento.

Tutti i comunicati stampa sono accessibili attraverso il «News Service» della Confederazione.

News Service della Confederazione

Ordina i risultati per
Seleziona il periodo

Tutte (2985)

Oggetto 2617 – 2628 di 2985

Contributo all’allargamento: firma degli accordi quadro bilaterali con Bulgaria e Romania

07.09.2010 — Comunicato stampa EDA
Il 7 settembre 2010 la presidente della Confederazione Doris Leuthard e la consigliera federale Micheline Calmy-Rey insieme al ministro bulgaro responsabile della gestione dei fondi UE Tomislav Donchev e al ministro degli esteri rumeno Theodor Baconschi hanno firmato gli accordi quadro bilaterali con Bulgaria e Romania. Tali accordi disciplinano il contenuto e l’attuazione del contributo svizzero all’allargamento per questi due Paesi. I primi progetti potranno essere selezionati e realizzati con ogni probabilità a partire dalla fine del 2010.


Pass 10: Online-Bestellung am beliebtesten

07.09.2010 — Comunicato stampa EDA
Ein halbes Jahr nach Einführung des Passes 10 sind über 250'000 Schweizerinnen und Schweizer im Besitz dieses Passes mit elektronisch gespeicherten Daten. Sofort etabliert hat sich die neue Möglichkeit der Online-Bestellung via www.schweizerpass.ch. Die meisten Pässe werden auf diesem Weg bestellt.


Centro di competenza svizzero per i diritti umani

03.09.2010 — Comunicato stampa EDA
Un progetto delle Università di Berna, Friburgo, Neuchâtel e Zurigo, in collaborazione con l’Istituto universitario Kurt Bösch, l’Alta scuola pedagogica della Svizzera centrale e l’associazione Humanrights.ch (MERS), vince il concorso della Confederazione in quanto Centro di competenza svizzero per i diritti umani. Inizierà la sua attività nel 2011.


Helen Keller nominata nel Comitato dei diritti dell’uomo dell’ONU

03.09.2010 — Comunicato stampa EDA
Il 2 settembre 2010, la professoressa svizzera di diritto internazionale Helen Keller è stata nominata nel Comitato dei diritti dell’uomo delle Nazioni Unite. La Svizzera attribuisce grande importanza al lavoro svolto in seno al Comitato dei diritti dell’uomo e si rallegra della nomina della candidata svizzera.


Ampliamento e prolungamento del tradizionale aiuto della Svizzera all’Europa dell’Est

01.09.2010 — Comunicato stampa EDA
Il Consiglio federale vuole ampliare e prolungare il tradizionale aiuto della Svizzera all’Europa dell’Est. Nella sua odierna seduta ha approvato il relativo messaggio all’attenzione del Parlamento, in cui chiede di aumentare di 290 milioni di franchi il credito quadro approvato dal Parlamento nel giugno del 2007 ammontante a 730 milioni di franchi. In questo modo è possibile continuare ad aiutare i Paesi dell’Europa sudorientale e dell’ex Unione Sovietica fino alla fine del 2012.


Il DFAE condanna l’omicidio di quattro coloni in Cisgiordania

01.09.2010 — Comunicato stampa EDA
Il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) condanna l’omicidio di quattro coloni israeliani in Cisgiordania avvenuto poco prima della ripresa dei negoziati di pace diretti tra israeliani e palestinesi previsti per giovedì a Washington.


La consigliera federale Micheline Calmy-Rey per un vertice ministeriale in India

30.08.2010 — Comunicato stampa EDA
La consigliera federale Micheline Calmy-Rey ha preso parte, lunedì a New Delhi, ad alcuni colloqui con alti rappresentanti del governo indiano. Il capo del DFAE e il ministro delle finanze Pranab Mukherjee hanno firmato il protocollo relativo alla revisione della convenzione per evitare le doppie imposizioni (CDI). In occasione dell’incontro è stata inoltre annunciata l’apertura di un consolato generale a Bangalore che ospiterà anche una sezione dedicata alla promozione della cooperazione nel campo della ricerca e della scienza (swissnex).


Visita ufficiale del presidente del Ghana Atta Mills a Berna

30.08.2010 — Comunicato stampa EDA
La presidente della Confederazione Doris Leuthard, capo del Dipartimento federale dell’economia (DFE), ha accolto oggi il presidente del Ghana, John Evans Atta Mills, in visita ufficiale, nella residenza “Landgut Lohn” a Kehrsatz. Il presidente del Ghana era accompagnato dal ministro degli esteri, dai ministri del commercio e dell’industria, dell’informazione e un ministro di gabinetto. In occasione dell’incontro sono stati firmati un accordo sul traffico aereo di linea e un accordo relativo a un progetto inteso a promuovere il settore degli appalti pubblici sostenibili in Ghana.


Nuovi ambasciatori della Svizzera

26.08.2010 — Comunicato stampa EDA
È tempo di avvicendamenti di personale presso varie rappresentanze della Svizzera all’estero e la centrale del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) a Berna. Tali avvicendamenti si inscrivono nei consueti ritmi di trasferimento e fanno seguito alle nomine decise dal Consiglio federale o dal DFAE.


La consigliera federale Calmy-Rey si reca in India per un vertice ministeriale

24.08.2010 — Comunicato stampa EDA
Lunedì a New Dehli, la consigliera federale Micheline Calmy-Rey prenderà parte ad alcuni colloqui con gli alti rappresentanti del governo indiano. Al centro della discussione saranno questioni bilaterali ad esempio nei settori della scienza e della finanza, nonché tematiche regionali e internazionali.


Conferenza degli ambasciatori 2010

23.08.2010 — Comunicato stampa EDA
La Conferenza degli ambasciatori 2010 ha avuto inizio oggi a Interlaken. Nel suo discorso d’apertura la consigliera federale Micheline Calmy-Rey, Capo del Dipartimento federale degli affari esteri DFAE, ha sottolineato che i tempi in cui ciascun Paese poteva risolvere da solo i suoi problemi sono passati. Sostenendo la cooperazione internazionale, il capo della diplomazia, Micheline Calmy-Rey, ha spiegato che essa non comporta in alcun caso la perdita dell’indipendenza o l’abbandono della sovranità.


Pakistan: acqua potabile per 250’000 persone

23.08.2010 — Comunicato stampa EDA
La Svizzera potenzia il suo aiuto in favore del Pakistan. In diverse zone del Paese la Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC) ha avviato progetti per la disinfezione e la distribuzione di acqua potabile, dai quali dovrebbero trarre beneficio circa 250’000 persone. Un ulteriore sostegno è previsto per le organizzazioni internazionali. In collaborazione con la CRS saranno inoltre distribuite tende per 5’000 persone.

Oggetto 2617 – 2628 di 2985

Comunicato stampa (2732)

Notizia (253)