Comunicato stampa

Elencazione in ordine cronologico degli ultimi 12 comunicati stampa del DFAE e di informazioni, prese di posizione, annunci e articoli del Dipartimento.

Tutti i comunicati stampa sono accessibili attraverso il «News Service» della Confederazione.

News Service della Confederazione

Ordina i risultati per
Seleziona il periodo

Tutte (3084)

Oggetto 1 – 12 di 3084

Sempre più Svizzeri vivono all’estero

31.03.2020 — Comunicato stampa EDA
Alla fine del 2019 oltre un cittadino svizzero su dieci viveva all’estero. Poco meno dei due terzi erano stabiliti in Europa, in particolare in Francia. Il loro numero è in continuo aumento, che siano giovani o meno, con, nel complesso, una proporzione superiore di donne rispetto agli uomini, secondo quanto emerge dai risultati della statistica degli Svizzeri all’estero realizzata dall’Ufficio federale di statistica (UST).



Il DFAE riporta in Svizzera i turisti bloccati in America Latina

21.03.2020 — Comunicato stampa EDA
Il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) sta pianificando il rientro organizzato dei turisti svizzeri dall'America Latina in collaborazione con la compagnia aerea Edelweiss. Due voli charter sono previsti per il prossimo martedì e mercoledì 24-25 marzo 2020. Dovrebbero riportare in Svizzera circa 630 persone bloccate, provenienti dal Perù e dalla Colombia.


Gli svizzeri in viaggio all’estero devono registrarsi sulla “Travel Admin App”

19.03.2020 — Comunicato stampa EDA
All'inizio di questa settimana il Consiglio federale ha invitato i viaggiatori svizzeri a tornare rapidamente a casa. Per permettere al Dipartimento federale degli affari esteri DFAE di offrire un sostegno ancor migliore a coloro che sono bloccati all'estero, è fondamentale iscriversi molto rapidamente alla "Travel Admin App" del DFAE.


Gruppo della Banca mondiale: la Svizzera ha un nuovo rappresentante

13.03.2020 — Comunicato stampa EDA
Il 13 marzo 2020 il Consiglio federale ha nominato Dominique Favre nuovo rappresentante della Svizzera in seno al Gruppo della Banca mondiale (Washington DC). Favre, al quale è stato conferito anche il titolo di ambasciatore, dall’autunno 2020 ricoprirà la carica di vicedirettore esecutivo del gruppo di voto diretto dalla Svizzera e successivamente, nel periodo 2022-24, quella di direttore esecutivo.


Il Consiglio federale inasprisce i provvedimenti contro il coronavirus a tutela della salute e sostiene i settori colpiti

13.03.2020 — Comunicato stampa EDA
Nella sua seduta del 13 marzo 2020, il Consiglio federale ha deciso ulteriori provvedimenti per contenere la propagazione del coronavirus e per proteggere la popolazione e il sistema sanitario. Da subito e fino alla fine di aprile sono vietate le manifestazioni con più di 100 persone e nei ristoranti, nei bar e nelle discoteche non è ammessa la presenza di più di 50 persone. In questo modo è più facile mantenere la distanza reciproca di sicurezza. Nelle scuole non possono essere tenute lezioni in classe fino al 4 aprile. Il traffico transfrontaliero dall’Italia viene limitato. Il Consiglio federale mette inoltre immediatamente a disposizione fino a 10 miliardi di franchi per attenuare in modo rapido e non burocratico le ripercussioni economiche della pandemia.


I diritti alle libertà di espressione, di riunione pacifica e di associazione al centro dell’impegno della Svizzera al Consiglio dei diritti umani a Ginevra

13.03.2020 — Comunicato stampa EDA
Il Consiglio dei diritti umani a Ginevra ha sospeso oggi la sua 43a sessione per evitare la diffusione del coronavirus. Durante le tre settimane di lavoro del Consiglio, la Svizzera ha potuto dimostrare che la promozione e la tutela dei diritti umani sono una condizione indispensabile per la pace, la prevenzione dei conflitti e lo sviluppo economico e sociale sostenibile.


Visita ufficiale del consigliere federale Ignazio Cassis a Parigi

10.03.2020 — Comunicato stampa EDA
Il 9 e il 10 marzo 2020 il consigliere federale Ignazio Cassis, capo del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE), si è recato in visita ufficiale a Parigi. In questa occasione, ha avuto un colloquio con il suo omologo francese Jean-Yves Le Drian sulle relazioni bilaterali, la politica europea della Svizzera e l’attualità internazionale. I due ministri hanno discusso anche delle misure adottate dalla comunità internazionale per frenare la diffusione del coronavirus.


Il consigliere federale Ignazio Cassis in visita ufficiale a Parigi

09.03.2020 — Comunicato stampa EDA
Il consigliere federale Ignazio Cassis si recherà in visita ufficiale a Parigi il 9 e10 marzo prossimi, suinvito di Jean-Yves Le Drian, ministro dell’Europa e degli affari esteri francese (MEAE). Il dialogo tra i due omologhi verterà sulle questioni bilaterali e transfrontaliere, sulla politica europea e su temi di attualità internazionale.


La Commissione delle Nazioni Unite sulla condizione delle donne adotta una dichiarazione politica e traccia un bilancio in chiaro-scuro sulla posizione delle donne nel mondo

09.03.2020 — Comunicato stampa EDA
In occasione del 25° anniversario della quarta Conferenza mondiale sulle donne di Pechino, gli Stati membri dell’ONU hanno adottato a New York – nell’ambito della Commissione sulla condizione delle donne (CSW) – una dichiarazione politica nella quale riconoscono i progressi compiuti in numerosi settori. Allo stesso tempo, fanno osservare che nessun Paese ha raggiunto la piena parità tra donne e uomini e che persistono notevoli disuguaglianze in tutto il mondo. Durante i negoziati riguardanti la dichiarazione politica, la Svizzera ha difeso con successo i propri temi prioritari quali i diritti umani, il coinvolgimento della società civile, la lotta contro la violenza domestica e di genere, l’emancipazione economica delle donne, la parità salariale, un migliore riconoscimento del lavoro di cura non retribuito e la necessità di disporre di statistiche e dati affidabili.


La frontiera con l'Italia resta aperta per i lavoratori frontalieri (ultima modifica: 09.03.2020)

08.03.2020 — Comunicato stampa EDA
L’Italia ha confermato alla Svizzera che la frontiera tra i due Paesi resta aperta per i lavoratori frontalieri. L’informazione è stata data dal ministro degli affari esteri italiano Luigi Di Maio al suo omologo, il consigliere federale Ignazio Cassis, durante un colloquio telefonico. Il ministro degli affari esteri italiano ha confermato la notizia nel pomeriggio in un comunicato stampa. Il consigliere federale Alain Berset ha fatto il punto della situazione nelle ultime ore con il presidente del Governo ticinese, Christian Vitta, al fine di chiarire le implicazioni dello sviluppo dell'epidemia in Italia per il Cantone Ticino e per la Svizzera.


Coronavirus: maggiore protezione delle persone più a rischio e valutazione delle ripercussioni economiche

06.03.2020 — Comunicato stampa EDA
In considerazione dell’ulteriore diffusione accelerata del coronavirus, nella seduta del 6 marzo 2020 il Consiglio federale ha adeguato la sua strategia ponendo l’accento sulla protezione delle persone maggiormente a rischio. L’Ufficio federale della sanità pubblica ha emanato raccomandazioni in tal senso per il mondo del lavoro, che la Confederazione attuerà nella sua veste di datore di lavoro. Il Consiglio federale ha inoltre deciso di analizzare le ripercussioni economiche dell’epidemia e di valutare l’adozione di provvedimenti per attenuarle.

Oggetto 1 – 12 di 3084

Comunicato stampa (2788)

Notizia (296)