Comunicato stampa

Elencazione in ordine cronologico degli ultimi 12 comunicati stampa del DFAE e di informazioni, prese di posizione, annunci e articoli del Dipartimento.

Tutti i comunicati stampa sono accessibili attraverso il «News Service» della Confederazione.

News Service della Confederazione

Ordina i risultati per
Seleziona il periodo

Tutte (3063)

Oggetto 3001 – 3012 di 3063

Il congelamento dei beni Mobutu giunge a termine

21.04.2009 — Comunicato stampa EDA
Il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) ha preso atto della decisione del Ministero pubblico della Confederazione (MPC) di non dare seguito alla denuncia penale depositata nel gennaio 2009 relativa ai valori patrimoniali Mobutu. Dal 1997 la Confederazione ha tentato di trovare una soluzione a questo dossier. Allo stato attuale dei fatti, il blocco dei beni dovrebbe terminare il 30 aprile 2009. Affinché casi simili non possano riprodursi, nel dicembre 2008 il Consiglio federale ha conferito al DFAE il mandato di preparare un progetto di legge che permetta di confiscare e di restituire i beni di origine illecita di persone politicamente esposte.




Il DFAE invita nuovamente tutte le parti in conflitto nello Sri Lanka a porre immediatamente fine alle ostilità e a rispettare il diritto internazionale umanitario

21.04.2009 — Comunicato stampa EDA
Il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) è fortemente preoccupato per la situazione umanitaria nello Sri Lanka. La mancanza di rispetto delle norme umanitarie nel Nord dello Sri Lanka ha provocato numerose vittime e mette in pericolo la vita di migliaia di civili presi fra due fuochi. Il DFAE lancia dunque un appello urgente a tutte le parti affinché rispettino il diritto internazionale umanitario e mettano fine alle ostilità.



Richiamo dell’ambasciatore d’Israele

20.04.2009 — Comunicato stampa EDA
Il DFAE ha ricevuto conferma del richiamo dell’ambasciatore d’Israele in Svizzera. Il DFAE deplora i toni eccessivi usati in questo contesto da vari rappresentanti israeliani.





Alla fine di settembre 2009 la Svizzera ritirerà i suoi elicotteri dalla Bosnia e Erzegovina

03.04.2009 — Comunicato stampa EDA
Il 31 marzo 2009 la Svizzera ha comunicato all'UE che alla fine di settembre 2009 ritirerà il distaccamento di trasporto aereo dalla missione di stabilizzazione EUFOR ALTHEA in Bosnia e Erzegovina. Hanno inciso in modo determinante su tale decisione due motivi: da un lato, le Forze aeree non sono in grado di proseguire l'impiego poiché manca personale, dall'altro, in seguito al miglioramento della situazione in materia di sicurezza in Bosnia e Erzegovina, vi sarà un riorientamento dell'operazione ALTHEA. I due team di collegamento e di osservazione rimarranno sul posto sino al riorientamento della missione. Quando ciò avrà avuto luogo, sarà verificata la continuazione della partecipazione svizzera.


La Svizzera partecipa al secondo forum dell’Alleanza delle Civilizzazioni

03.04.2009 — Comunicato stampa EDA
La Svizzera prenderà parte al secondo forum dell’Alleanza delle Civilizzazioni che si terrà a Istanbul nei giorni 6 e 7 aprile 2009. Tale partecipazione esprime l’impegno del nostro Paese per una convivenza pacifica di diverse culture e religioni. La delegazione svizzera sarà diretta dalla consigliera federale Micheline Calmy-Rey.


Oggetto 3001 – 3012 di 3063

Comunicato stampa (2767)

Notizia (296)