Visita del consigliere federale Didier Burkhalter a Parigi

Berna, Comunicato stampa, 05.09.2012

Il capo del Dipartimento federale degli affari esteri Didier Burkhalter si recherà giovedì 6 settembre a Parigi per una visita di lavoro ufficiale, durante la quale incontrerà il ministro degli affari esteri francese Laurent Fabius. Nel corso dei colloqui i due ministri affronteranno temi di carattere bilaterale, europeo e internazionale. Si tratta della prima visita ufficiale del consigliere federale Burkhalter al ministro degli esteri francese Laurent Fabius. Un incontro ufficiale con Alain Juppé ha avuto luogo all’inizio dell’anno. In agenda figurano anche un incontro con il ministro delegato agli affari europei, Bernard Cazeneuve, e con il segretario generale della Francofonia, Abdou Diouf.

Le relazioni con la Francia rientrano tra le principali priorità della politica estera della Svizzera, conformemente alla strategia adottata all'inizio del 2012 dal Consiglio federale. Oltre a una frontiera in comune, Francia e Svizzera dividono una lingua, una cultura e numerosi valori. Gli scambi economici, umani, sociali e culturali tra i due Paesi sono assai intensi e negli ultimi anni numerose regioni si sono trasformate in veri e propri agglomerati transfrontalieri. I due Paesi collaborano inoltre regolarmente in seno alle organizzazioni internazionali per la tutela di valori fondamentali come lo stato di diritto, la promozione della pace o la difesa dei diritti dell'uomo.

Nel corso della visita il capo del DFAE affronterà con il suo omologo anche aspetti legati alle relazioni bilaterali, illustrando l'approccio della Svizzera in materia di politica europea e le proposte del Consiglio federale sul piano istituzionale. I colloqui saranno dedicati anche a varie questioni di politica internazionale, tra cui la crisi in Siria, l'iniziativa della Svizzera nella lotta all'impunità, la situazione nel Sahel e il sostegno alla Ginevra internazionale.

Il consigliere federale Burkhalter incontrerà anche Bernard Cazeneuve, ministro delegato agli affari europei, con il quale si intratterrà sulla politica europea della Svizzera e sulle discussioni in corso con l'Unione europea.  

Durante il soggiorno parigino, Burkhalter incontrerà anche il segretario generale della Francofonia, Abdou Diouf, con il quale avrà scambi sulle relazioni tra la Svizzera e l'Organizzazione internazionale della Francofonia e sul ruolo di quest'ultima nella soluzione di crisi regionali.

Sul tappeto anche il XIV Vertice della Francofonia che si terrà a Kinshasa, nella Repubblica democratica del Congo, dal 12 al 14 ottobre 2012 e che si intitolerà «Francofonia, sfide ambientali ed economiche alla luce della governance mondiale». La Svizzera, che assume la presidenza del Vertice della Francofonia dal Vertice di Montreux dell'ottobre 2010, intende rafforzare la Francofonia come piattaforma delle relazioni internazionali e polo di concertazione sulle grandi sfide della governance mondiale. La Francofonia rappresenta anche un forum per promuovere i valori fondamentali come i diritti dell’uomo e il principio legale.

Ulteriori informazioni:
Jean-Marc Crevoisier, +41 79 763 84 10
Capo Informazione DFAE  

Opportunità fotografica:
Consigliere federale Didier Burkhalter/Ministro degli affari esteri Laurent Fabius
Giovedì, 6 settembre 2012, ore 16:25
Al Quai d’Orsay  

Conferenza stampa :
Ambasciata di Svizzera a Parigi
142 Rue de Grenelle
Giovedì, 6 settembre 2012, ore 18:00  


Informazioni supplementari:

Relazioni bilaterali Svizzera – Francia


Indirizzo per domande:

Informazione DFAE
Palazzo federale ovest
CH-3003 Berna
Tel.: +41 58 462 31 53
Fax: +41 58 464 90 47
E-Mail: info@eda.admin.ch


Editore

Dipartimento federale degli affari esteri