Il presidente del Consiglio nazionale Walter inaugura la giornata della Svizzera all’Esposizione universale 2012 in Corea

Berna, Comunicato stampa, 21.05.2012

Giornata ufficiale della Svizzera all’Expo 2012 di Yeosu in Corea del Sud: oggi, 21 maggio 2012, il presidente del Consiglio nazionale Hansjörg Walter ha aperto la cerimonia ufficiale e nel corso della serata ha dato avvio ai festeggiamenti nel padiglione della Svizzera. Il padiglione, intitolato «The Source. It’s in your hands», suscita grande interesse presso il pubblico e i media coreani.

Nel discorso tenuto alla cerimonia d’inaugurazione, Hansjörg Walter ha ricordato l’importanza dell’acqua come risorsa indispensabile alla vita: «Ai visitatori del padiglione svizzero vogliamo spiegare che la bellezza della natura del nostro Paese, alla quale fiumi e laghi contribuiscono largamente, dipende in modo sostanziale dalle conquiste politiche, sociali e tecniche che ne garantiscono la tutela e la conservazione. La protezione delle risorse idriche, e quindi un futuro più sostenibile, sono per l’appunto nelle nostre mani». L’Esposizione universale 2012 è consacrata al tema del mare e delle coste.

Nel suo discorso il presidente del Consiglio nazionale ha sottolineato anche l’importanza di una cooperazione finalizzata: «Il 2012 è un anno speciale per Svizzera e Corea del Sud, perché oltre alla partecipazione del nostro Paese all’esposizione di Yeosu ricorre il cinquantenario dell’avvio delle relazioni diplomatiche tra i due Stati. I rapporti di amicizia tra i nostri Paesi si sono consolidati e intensificati. Questo crescente legame di amicizia emerge con chiarezza anche dalla pubblicazione della nostra ambasciata a Seul, presentata in occasione dell’odierna giornata della Svizzera, sul cinquantenario delle relazioni tra Svizzera e Corea, nella quale si può trovare un’interessante presentazione delle sfaccettate relazioni bilaterali esistenti a livello politico ed economico, nel settore scientifico e della ricerca, in quello della cultura e del turismo».

Alla cerimonia ufficiale hanno partecipato anche il commissario dell’Esposizione universale di Yeosu Joon-Hee Lee e Urs Lustenberger, commissario generale del padiglione svizzero. Lo spettacolo, al quale hanno assistito circa 3500 ospiti, è stato animato dal musicista svizzero Gustav e da uno gruppo jodel dei bambini coreani. Dopo aver lanciato i festeggiamenti, il presidente del Consiglio nazionale ha visitato i padiglioni della Corea e dell’Italia. Al successivo ricevimento presso il padiglione svizzero hanno partecipato circa 200 invitati, tra cui i consiglieri nazionali Ignazio Cassis e Yves Nidegger, il segretario generale del DFAE Benno Bättig, il premio Nobel Kurth Wüthrich, l’ambasciatore Thomas Kupfer, l’ambasciatore Nicolas Bideau, capo di Presenza Svizzera, nonché alcuni rappresentanti di ditte svizzere e membri della colonia svizzera in Corea.

L’Esposizione universale di Yeosu, in programma dal 12 maggio al 12 agosto, reca il titolo «L’oceano e la costa che vivono» ed è consacrata al tema dell’acqua. Il padiglione svizzero, progettato sotto la direzione del DFAE/Presenza Svizzera dallo studio grafico Steiner Tamschick Nüssli e realizzato in collaborazione con la ditta Habegger SA, offre un’esperienza sensoriale del nostro paesaggio alpino mostrandone al tempo stesso l’importanza legata alla sua funzione di riserva idrica e sorgente d’acqua d’Europa. Pezzo forte del padiglione e principale punto di attrazione per i visitatori è la carota di ghiaccio che abbraccia un periodo di oltre 4000 anni, prelevata da un ghiacciaio delle Alpi svizzere per fini di ricerca scientifica ed esposta come simbolo dell'acqua pura.

Per la comunicazione dell’immagine nazionale, l’Esposizione universale 2012 di Yeosu rappresenta un’importante opportunità per rafforzare in modo duraturo la visibilità della Svizzera in Corea del Sud e per promuovere in modo efficace e stimolante la competitività del nostro Paese sul promettente mercato coreano. Il nostro padiglione all'Expo 2012 è patrocinato da numerosi partner e imprese svizzeri del settore pubblico e privato.

Contatti / informazioni: 
Claudio Fischer Servizi del Parlamento, capo Relazioni internazionali
e-mail: claudio.fischer@parl.admin.ch
Telefono: 004179 277 55 67

Ambasciatore Nicolas Bideau
DFAE, capo Presenza Svizzera
e-mail: nicolas.bideau@eda.admin.ch
Telefono: 004179 667 69 15

Nota per i redattori: Su richiesta si può ottenere delle foto relative alla manifestazione di oggi, contattando l’informazione DFAE (Tel. 031 322 31 53, info@eda.admin.ch) 


Informazioni supplementari:

Più ampie informazioni sul padiglione svizzero e immagini d’attualità
Immagine Svizzera
Presenza Svizzera


Indirizzo per domande:

Informazione DFAE
Palazzo federale ovest
CH-3003 Berna
Tel.: +41 58 462 31 53
Fax: +41 58 464 90 47
E-Mail: info@eda.admin.ch


Editore

Dipartimento federale degli affari esteri