La Helpline DFAE è operativa 24 ore su 24 (ultima modifica: 02.05.2012)

Berna, Comunicato stampa, 02.05.2012

Dal 1° maggio 2012 le cittadine e i cittadini svizzeri possono rivolgersi alla Helpline DFAE 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana e 365 giorni all’anno. Questo numero (0 800 24-7-365) risponde a un effettivo bisogno dei 700 000 compatrioti che vivono oltre frontiera e dei cittadini svizzeri che ogni anno compiono complessivamente circa 16 milioni di viaggi all’estero.

La Helpline DFAE fornisce informazioni dettagliate un merito a:

  • i servizi delle rappresentanze svizzere riguardanti documenti di legittimazione, immatricolazione, stato civile, diritto di cittadinanza, accreditamento, conferme, certificati, questioni ereditarie/successioni, assistenza, depositi ecc.;
  • informazioni attuali sulla situazione in materia di sicurezza all'estero;
  • domande generali riguardanti l'emigrazione e la vita all'estero di svizzeri e svizzere all'estero (Organizzazione degli svizzeri all'estero, rete delle rappresentanze, Gazzetta svizzera, Swissinfo).

La Helpline DFAE è un punto di contatto per le cittadine e i cittadini che si trovano in una situazione di emergenza per coordinare l’assistenza da parte dei parenti in Svizzera e delle rappresentanze.

Dalla Svizzera si deve comporre lo 0 800 24-7-365. Questo numero è gratuito. Dall’estero si deve dapprima digitare il prefisso della Svizzera, 0041, seguito dall’800 24-7-365. La chiamata è a pagamento, mentre è gratuita utilizzando Skype («helpline-eda»).

La Helpline DFAE è stata creata a inizio 2011. Finora era a disposizione dalle ore 8.00 alle 18.00 e rispondeva mediamente a 2300 telefonate al mese. Dal 1° maggio 2012, undici persone assicurano il buon funzionamento di questo servizio 24 ore su 24.

La questione degli svizzeri che vivono o viaggiano all’estero costituisce uno degli assi strategici della politica estera presentati a inizio anno dal consigliere federale Didier Burkhalter. Per fornire un sostegno efficace a queste persone, il DFAE ha concentrato e modernizzato i servizi consolari. Accanto alla Helpline, il DFAE ha ulteriormente ampliato il suo Centro di gestione delle crisi (KMZ) per assicurare assistenza alle cittadine e ai cittadini svizzeri che, in qualsiasi parte del mondo, vengono coinvolti in conflitti armati o disordini politici oppure che sono colpiti da calamità naturali o sono vittime di rapimenti. Per fare fronte alle numerose richieste dei cittadini in caso di crisi, la Helpline, conta su un pool di specialisti formati, ed è così in grado di valutare le informazioni necessarie per il sostegno delle persone coinvolte e di fornire informazioni oggettive.

Ulteriori informazioni:
Informazione DFAE 
031 322 31 53


Informazioni supplementari:

Helpline DFAE
Consigli di viaggio


Indirizzo per domande:

Informazione DFAE
Palazzo federale ovest
CH-3003 Berna
Tel.: +41 58 462 31 53
Fax: +41 58 464 90 47
E-Mail: info@eda.admin.ch


Editore

Dipartimento federale degli affari esteri