Winfried Kretschmann, primo ministro del Baden-Württemberg, in visita a Berna

Berna, Comunicato stampa, 30.04.2012

La presidente della Confederazione Eveline Widmer-Schlumpf, capo del Dipartimento federale delle finanze (DFF), ha ricevuto oggi a Berna Winfried Kretschmann, primo ministro del Baden-Württemberg, per una visita di cortesia. All'incontro sono seguiti un pranzo di lavoro, al quale ha preso parte anche la consigliera federale Doris Leuthard, nonché colloqui con i consiglieri federali Johann Schneider-Ammann e Didier Burkhalter. All'ordine del giorno, oltre alle relazioni tra la Svizzera e la Germania, vi erano anche questioni di ordine regionale ed economico e altri temi d'interesse comune. Ampio spazio è stato dato anche alla politica europea della Svizzera.

Con la vicina Germania la Svizzera intrattiene relazioni intense e approfondite. Queste trovano tra l'altro espressione nelle frequenti visite diplomatiche a tutti i livelli, tra le quali rientrano in particolare i contatti ad alto livello con i Länder tedeschi confinanti. Risale ad esempio al 13 febbraio 2012 la visita in Svizzera del primo ministro della Baviera Horst Seehofer. La promozione della cooperazione transfrontaliera è prioritaria e costituisce uno dei quattro indirizzi strategici della politica estera del nostro Paese. 

Il Land del Baden-Württemberg riveste un'importanza centrale per la Svizzera. Le principali sfide nell'ambito delle relazioni bilaterali tra la Germania e la Svizzera, in particolare nei settori dei trasporti e dell'energia, hanno un legame diretto con il Baden-Württemberg. Inoltre, con un volume di scambi commerciali pari a 32,8 miliardi di franchi (2011), questo Land rappresenta un importante partner commerciale per la Svizzera. Circa un terzo delle esportazioni svizzere verso la Germania è destinato al Baden-Württemberg, mentre circa un quarto delle importazioni svizzere dalla Germania proviene da questo Land. 

Oggi a mezzogiorno la presidente della Confederazione Eveline Widmer-Schlumpf ha ricevuto il primo ministro del Baden-Württemberg alla Casa von Wattenwyl a Berna per una visita di cortesia. Al susseguente pranzo di lavoro ha preso parte, oltre alla presidente della Confederazione, anche la consigliera federale Doris Leuthard, capo del Dipartimento federale dell'ambiente, dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni (DATEC). Prima e dopo il pranzo si sono svolti colloqui bilaterali con i consiglieri federali Johann Schneider-Ammann, capo del Dipartimento federale dell'economia (DFE) e Didier Burkhalter, capo del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE). 

Oltre alle questioni di politica europea, le discussioni hanno riguardato in primo luogo le relazioni bilaterali e la cooperazione regionale, in particolare con il Baden-Württemberg. I colloqui hanno toccato anche aspetti economici e di politica fiscale, come le misure di accompagnamento alla libera circolazione delle persone e il Protocollo che completa la Convenzione sull’imposta alla fonte, firmato all'inizio di aprile 2012. Sono stati poi discussi aspetti di politica dei trasporti come l’ampliamento della linea ferroviaria della Rheintalbahn, la nuova ferrovia transalpina (NFTA) e gli avvicinamenti allo scalo di Zurigo-Kloten.  Altri temi trattati sono stati la cooperazione transfrontaliera tra la Svizzera e la Germania nei settori dell'energia, della formazione e della ricerca. 

Al termine dei colloqui con i rappresentanti del Consiglio federale, il primo ministro Kretschmann e la sua delegazione, insieme ai rappresentanti dei Landkreise, sono stati ricevuti presso la Casa dei Cantoni da rappresentanti dei governi cantonali e della segreteria generale della Conferenza dei governi cantonali (CdC).  La visita si è conclusa con un colloquio di lavoro tra Yves Rossier, futuro segretario di Stato al DFAE, e Peter Friedrich, ministro per il Consiglio federale, l'Europa e gli affari esteri del Baden-Württemberg.  

Per più d’informazione DFAE
Jean-Marc Crevoisier, Capo Informazione DFAE, Tel. +41 79 763 84 10 

Per più d’informazione DFF
Brigitte Hauser-Süess, Capo Comunicazione DFF, Tel. +41 31 322 63 01 

Per più d’informazione DFE
Ruedi Christen, Capo Informazione DFE, Tel. +41 31 322 39 60 

Per più d’informazione DATEC
Annetta Bundi, Portavoce DATEC, Tel. +41 31 322 50 02 


Informazioni supplementari:

Relazioni bilaterali Svizzera - Germania


Indirizzo per domande:

Informazione DFAE
Palazzo federale ovest
CH-3003 Berna
Tel.: +41 58 462 31 53
Fax: +41 58 464 90 47
E-Mail: info@eda.admin.ch


Editore

Dipartimento federale degli affari esteri
Dipartimento federale delle finanze