Visita in Svizzera del Comitato del Consiglio d’Europa per la protezione delle minoranze nazionali

Berna, Comunicato stampa, 05.11.2012

Una delegazione di esperti del Consiglio d’Europa si trattiene in Svizzera dal 5 al 7 novembre 2012 per raccogliere informazioni sull’attuazione della Convenzione quadro per la protezione delle minoranze nazionali. Gli incontri e le diverse visite saranno incentrati sulla situazione dei gruppi della popolazione svizzera riconosciuti come minoranze nazionali, ossia le minoranze linguistiche nazionali, i nomadi e la comunità ebraica.

La delegazione parteciperà a riunioni con parlamentari federali, rappresentanti dell’amministrazione federale e delle autorità cantonali e incontrerà numerose associazioni di tutela degli interessi delle minoranze nazionali e ONG attive in questo settore.

In programma anche una trasferta nel Canton Argovia per visitare spazi di transito e di sosta per i nomadi. Gli esperti si recheranno inoltre a Bienne per farsi un'idea del concetto di insegnamento bilingue sviluppato nelle scuole dell’infanzia ed elementari. A Berna si terrà un incontro con rappresentanti delle associazioni centrali ebraiche. Infine, al di là del campo d’azione della Convenzione quadro, gli esperti hanno chiesto di poter discutere con personalità musulmane sui temi dell’integrazione e del dialogo.

A seguito di questa visita il Comitato di esperti del Consiglio d’Europa esprimerà nella primavera 2013 un parere sull’attuazione della Convenzione quadro da parte della Svizzera. Nell’autunno 2013 il Comitato dei ministri del Consiglio d’Europa adotterà conclusioni e raccomandazioni nei confronti della Svizzera tenendo conto delle osservazioni della Confederazione.

Le visite di esperti del Consiglio d’Europa sul tema dell’applicazione della Convenzione quadro per la protezione delle minoranze nazionali si svolgono a intervalli regolari in tutti gli Stati membri del Consiglio d’Europa. La Convenzione quadro per la protezione delle minoranze nazionali è stata ratificata dalla Svizzera nell’ottobre 1998 ed è entrata in vigore nel febbraio 1999.


Indirizzo per domande:

Informazione DFAE
Palazzo federale ovest
CH-3003 Berna
Tel.: +41 58 462 31 53
Fax: +41 58 464 90 47
E-Mail: info@eda.admin.ch


Editore

Dipartimento federale degli affari esteri