Incontro quadripartito a Vaduz

Berna, Comunicato stampa, 21.09.2011

Il 26 settembre la presidente della Confederazione Micheline Calmy-Rey si recherà a Vaduz per il tradizionale incontro quadripartito dei capi di Stato di Svizzera, Germania, Liechtenstein e Austria. Tra i principali temi dei colloqui, le rispettive situazioni politiche interne, l'Europa e le nuove sfide cui saranno confrontati i sistemi di formazione dei quattro Paesi.

I capi di Stato di Svizzera, Liechtenstein, Austria e Germania si ritrovano regolarmente ogni anno dal 2004 per uno scambio informale di opinioni sull'attualità politica. Oltre alla presidente della Confederazione Micheline Calmy-Rey, all'incontro di quest'anno parteciperanno anche il principe ereditario Alois del Liechtenstein, Paese ospitante, il presidente tedesco Christian Wulff e il presidente austriaco Heinz Fischer.

I colloqui verteranno in particolare sulla politica europea, sulla situazione nell'Eurozona e su questioni finanziarie internazionali. In agenda è prevista anche una discussione sul tema centrale della formazione nei quattro Paesi. Nel pomeriggio sono in programma a Vaduz una visita del museo nazionale e del Parlamento.


Indirizzo per domande:

Informazione DFAE
Palazzo federale ovest
CH-3003 Berna
Tel.: (+41) 031 322 31 53
Fax: (+41) 031 324 90 47
E-Mail: info@eda.admin.ch


Editore

Dipartimento federale degli affari esteri