Riunione del «Gruppo permanente congiunto Confederazione-Cantone di Ginevra sulle priorità della Ginevra internazionale» in merito a questioni di sicurezza

Berna, Comunicato stampa, 12.09.2011

Il «Gruppo permanente congiunto Confederazione-Cantone di Ginevra sulle priorità della Ginevra internazionale» (GPC) si è riunito oggi a Ginevra per un incontro diretto dalla presidente della Confederazione Micheline Calmy-Rey, capo del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE), e Isabel Rochat, incaricata del Dipartimento della sicurezza, di polizia e dell’ambiente di Ginevra (DSPE), accompagnata da Mark Muller, presidente del Consiglio di Stato di Ginevra e David Hiler, incaricato del Dipartimento delle finanze.

Durante questa sessione straordinaria dedicata alla sicurezza, le autorità federali e cantonali ginevrine hanno proceduto a un’analisi della situazione generale in materia di sicurezza a Ginevra. I diplomatici sono abitanti del Cantone come tutti gli altri cittadini del Cantone di Ginevra. 

Il «Gruppo permanente congiunto Confederazione-Cantone di Ginevra» si è riunito su richiesta comune di Confederazione e Cantone di Ginevra. Il gruppo ha sottolineato l’importanza che la Confederazione e il Cantone attribuiscono alla situazione della sicurezza a Ginevra e l’attenzione che occorre dedicare a tale argomento. 

Il «Gruppo permanente congiunto Confederazione-Cantone di Ginevra sulle priorità della Ginevra internazionale» (GPC) è il centro di decisione congiunto delle autorità ospiti federali e cantonali verso cui confluiscono le iniziative legate alla Ginevra internazionale. Le riunioni del gruppo mirano in particolare a esaminare e determinare le strategie per i prossimi anni e ad analizzare i mezzi più idonei per consolidare la piazza di Ginevra internazionale in un contesto di crescente competitività tra gli Stati ospiti. 

Informazioni/domande:
Raphael Saborit, portavoce DFAE, tel. +41 79 335 76 14 


Indirizzo per domande:

Informazione DFAE
Palazzo federale ovest
CH-3003 Berna
Tel.: (+41) 031 322 31 53
Fax: (+41) 031 324 90 47
E-Mail: info@eda.admin.ch


Editore

Dipartimento federale degli affari esteri