Nuova Direzione consolare nel DFAE

Berna, Comunicato stampa, 24.06.2011

La Direzione consolare ha avviato la sua attività in seno al Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE). Il DFAE dispone ora di un’unità che, unitamente alle rappresentanze all’estero, eroga tutti i servizi consolari. La crescente mobilità delle cittadine e dei cittadini svizzeri ha aumentato nel corso degli ultimi anni le esigenze poste ai servizi consolari. Con la Direzione consolare il DFAE si è dotato di uno strumento per far fronte a tutte queste esigenze.

Finora, i servizi consolari del DFAE erano suddivisi fra la Direzione delle risorse e la Direzione politica. L’accorpamento delle unità interessate offriva la possibilità di ampliare il servizio pubblico, mettere a frutto le sinergie ed essere pronti a soddisfare le future esigenze. La nuova Direzione consolare (DC) ha iniziato la sua attività all’inizio del mese di giugno 2011 sotto la direzione dell’ambasciatore Gerhard Brügger. Da un lato, le cittadine e i cittadini dispongono ora di un interlocutore diretto per le loro questioni consolari e, dall’altro, le rappresentanze svizzere all’estero sono affiancate da un’unica organizzazione che consente loro di occuparsi in modo efficiente e a misura di cliente delle molteplici e impegnative mansioni consolari. 

La DC comprende tre unità organizzative: il Centro di servizio per i concittadini, il Delegato per le relazioni con gli Svizzeri all’estero e la Divisione Strategie, sviluppi e accordi consolari.  

Il Centro di servizio per i concittadini gestisce la Helpline DFAE (+41 (0)800 24 7 365; helpline@eda.admin.ch), che dal mese di gennaio 2011 funge da servizio di contatto centrale per informazioni consolari e in questo periodo ha già evaso circa 6'000 richieste. Esso comprende inoltre la protezione consolare in favore di cittadine e cittadini svizzeri che si trovano in difficoltà all’estero (ogni anno viene fornita assistenza in circa 1000 casi).

Infine il sostegno alle rappresentanze raggruppa le specialiste e gli specialisti consolari, che affiancano le rappresentanze all’estero in veste di servizio specialistico competente. 

Il Delegato per le relazioni con gli Svizzeri all’estero è all’interno dell’Amministrazione federale il difensore degli interessi dei 700'000 cittadini svizzeri all’estero. Promuove i loro interessi politici, economici e culturali attraverso una stretta collaborazione con attori istituzionali che si occupano delle loro richieste, come ad esempio l’Organizzazione degli Svizzeri all’estero OSE.  

La Divisione Strategie, sviluppi e accordi consolari è responsabile dello sviluppo degli strumenti grazie ai quali le rappresentanze svizzere in tutto il mondo forniscono i loro servizi consolari. Questa unità accorda grande importanza a soluzioni orientate al futuro, conviviali per i cittadini (Governo elettronico) e collabora strettamente con una selezione di Paesi dell’area Schengen, fra l’altro nell’ambito dei visti.


Informazioni supplementari:

Direzione consolare


Indirizzo per domande:

Informazione DFAE
Palazzo federale ovest
CH-3003 Berna
Tel.: (+41) 031 322 31 53
Fax: (+41) 031 324 90 47
E-Mail: info@eda.admin.ch


Editore

Dipartimento federale degli affari esteri