La presidente della Confederazione Micheline Calmy-Rey rende visita alla presidenza del Consiglio dell

Berna, Comunicato stampa, 16.06.2011

La presidente della Confederazione Micheline Calmy-Rey, capo del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE), si è recata oggi in Polonia per una visita ufficiale di lavoro. Le relazioni della Svizzera con l'Unione europea (UE) e le questioni bilaterali erano al centro dei colloqui con il presidente Bronislaw Komorowski e altri rappresentanti del governo a Varsavia.

Il 1° luglio 2011 la Polonia prenderà in consegna dall'Ungheria la presidenza del Consiglio dell'UE fino alla fine di quest'anno. Le relazioni tra la Svizzera e l'UE costituivano quindi la priorità dei colloqui della presidente della Confederazione Micheline Calmy-Rey tenutisi oggi a Varsavia. Con il presidente polacco Bronislaw Komorowksi e il viceministro Waldemar Pawlak, il capo del DFAE ha confermato la via bilaterale, con cui la Svizzera intende proseguire le sue relazioni con l'UE.
Durante la visita di lavoro a Varsavia si è discusso anche delle questioni bilaterali e di temi di attualità internazionale. Il capo del DFAE ha sottolineato le strette relazioni amichevoli tra la Svizzera e la Polonia, visibilmente intensificate negli ultimi anni grazie a numerosi contatti e visite a livello politico, economico e culturale.  

La Polonia è di gran lunga il principale beneficiario tra i Paesi membri dell'UE che ricevono dalla Svizzera un sostegno nell'ambito del contributo volto a diminuire le disparità economiche e sociali nell'Europa allargata. Fino al 2012 è prevista l'approvazione in Polonia di progetti per un importo di 489 milioni di franchi. Circa il 40 per cento dei fondi saranno impiegati per le regioni strutturalmente deboli nel Sud Est del Paese. «Questo sostegno è un segno eccezionale della solidarietà nei confronti dell'UE e dimostra allo stesso tempo l'impegno della Svizzera a favore di una stabilità politica ed economica in Europa», ha accentuato la presidente della Confederazione Micheline Calmy-Rey a Varsavia. 

Contatto: Lars Knuchel, Capo Informazione DFAE, +41 79 277 55 60


Informazioni supplementari:

Relazioni bilaterali Svizzera – Polonia
Polonia - Paese partner del contributo svizzero all’allargamento


Indirizzo per domande:

Informazione DFAE
Palazzo federale ovest
CH-3003 Berna
Tel.: (+41) 031 322 31 53
Fax: (+41) 031 324 90 47
E-Mail: info@eda.admin.ch


Editore

Dipartimento federale degli affari esteri