Gli Svizzeri all’estero sono più di 695

Berna, Comunicato stampa, 17.02.2011

Nel 2010 il numero degli Svizzeri all’estero è aumentato di 10’127 unità, raggiungendo quota 695’101: nel 2000 erano ancora 580'396. Da allora è cresciuto soprattutto il numero delle persone con la doppia cittadinanza, che è passato a 502'320, ossia una crescita di 8’852.

Alla fine di dicembre 2010, 695’101 cittadini svizzeri vivevano all’estero. Rispetto al dicembre 2009 l’aumento è stato di 10’127 persone (+1.5%). La maggior parte della crescita (87%) è dovuta alle persone con la doppia cittadinanza, acquisita per nascita o naturalizzazione facilitata. 

Nel 2010, il numero degli Svizzeri all’estero è aumentato soprattutto in Europa (+6’215); seguono Asia (+1'768) e America (+1'388).  

In cifre assolute, nel 2010 la Francia occupa il primo posto con un aumento di 2’356 persone, seguita da Germania (1'262), Gran Bretagna (644), Italia (549), Israele (421), Canada (320), Australia (319) e Tailandia (318). Il calo più marcato è stato registrato in Venezuela (-38), negli Emirati Arabi Uniti (-29) e in Russia (-22). 

In termini percentuali, l’Asia presenta di nuovo il tasso di crescita di gran lunga più elevato (4.4%), seguita dall’Africa (1.9%), Europa (1.4%), Oceania (1.3%) e America, invariato (0.8 %). Nell’Unione europea la percentuale è dell’1.1%. 

Tra i Paesi in cui si trovano comunità numerose di Svizzeri all’estero (>10’000), Israele figura di nuovo al primo posto con un tasso di crescita del 3%, dinanzi a Gran Bretagna (2.2%), Germania (1.6%), Brasile (0.9%), Canada (0.8%) e Australia (0.4%).    

La maggior parte dei cittadini svizzeri all’estero, vale a dire 415’517 persone o il 59,8%, vive nei Paesi dell’Unione europea. La comunità più numerosa si trova in Francia (181’462), seguita da Germania (77’827), Italia (49’187), Gran Bretagna (29’505), Spania (23'886) e Austria (14'343). All’infuori dell’Europa, la maggior parte degli Svizzeri vive negli Stati Uniti (75’252), in Canada (39’186), Australia (23’076), Argentina (15'690), Brasile (14'794), Israele (14'672) e Sudafrica (9'071).  

502’320 persone o il 72% hanno la doppia cittadinanza 

135’877 Svizzeri all’estero, ossia il 25.24% dei 538’243 aventi diritto di voto, sono registrati nel catalogo elettorale di un Comune svizzero per poter esercitare il proprio diritto di voto e di elezione (+4,5% rispetto a 2009).  

Sono registrati nella statistica tutti gli Svizzeri che sono immatricolati presso una rappresentanza svizzera all’estero. Sono tenuti ad annunciarsi i cittadini svizzeri che intendono prendere domicilio per oltre dodici mesi in una circoscrizione consolare (Regolamento del servizio diplomatico e consolare svizzero del 24 novembre 1967; RS 191.1). 


Informazioni supplementari:

Pubblicazioni Servizio degli Svizzeri all'estero


Indirizzo per domande:

Informazione DFAE
Palazzo federale ovest
CH-3003 Berna
Tel.: (+41) 031 322 31 53
Fax: (+41) 031 324 90 47
E-Mail: info@eda.admin.ch


Editore

Dipartimento federale degli affari esteri