Violenze in Egitto

Berna, Comunicato stampa, 21.11.2011

Presa di posizione

La Svizzera esprime forte preoccupazione per i recenti eventi accaduti in Egitto, condanna le violenze che sono costate la vita a circa venti persone e invita tutte le parti alla moderazione ricordando inoltre l'importanza di rispettare i diritti umani anche nel mantenere l'ordine pubblico. 

La protezione dei diritti fondamentali del popolo egiziano deve essere il punto focale del processo di transizione politica avviato lo scorso febbraio. In tale contesto, e con l'avvicinarsi delle prime elezioni successive alla caduta del regime di Mubarak, la Svizzera richiama al rispetto delle aspirazioni degli egiziani e alla garanzia dei loro diritti umani.   


Indirizzo per domande:

Informazione DFAE
Palazzo federale ovest
CH-3003 Berna
Tel.: +41 58 462 31 53
Fax: +41 58 464 90 47
E-Mail: info@eda.admin.ch


Editore

Dipartimento federale degli affari esteri