Morte del colonnello Muhammar Gheddafi

Berna, Comunicato stampa, 20.10.2011

Presa di posizione del DFAE

Il DFAE ha preso atto dell’annuncio della morte del colonnello Muhammar Gheddafi.

Il DFA si appella al rispetto dei diritti dell’uomo e del diritto internazionale umanitario in Libia. Esorta i vari attori ad astenersi da atti di rappresaglia e a stabilire un dialogo che coinvolga tutti gli attori volto a instaurare la stabilità nella regione.

La morte di Muhammar Gheddafi permetterà al Consiglio nazionale di transizione libico di continuare il suo lavoro verso una transizione democratica in un Paese che per oltre 40 anni è vissuto sotto il potere di un dittatore.


Indirizzo per domande:

Informazione DFAE
Palazzo federale ovest
CH-3003 Berna
Tel.: +41 58 462 31 53
Fax: +41 58 464 90 47
E-Mail: info@eda.admin.ch


Editore

Dipartimento federale degli affari esteri