PlanetSolar ha preso il largo sotto bandiera svizzera

Berna, Comunicato stampa, 27.09.2010

La più grande nave a energia solare, la MS TÛRANOR PlanetSolar, è salpata alle ore 14.00 di lunedì 27 settembre dal porto di Monaco. Il catamarano ha levato l'ancora per la prima circumnavigazione della terra con il solo uso dell'energia solare. Il Dipartimento federale degli affari esteri sostiene la spedizione da quasi due anni ed è associato in veste di "partner ufficiale".

La missione della MS TÛRANOR PlanetSolar prevede la prima circumnavigazione della terra tramite l'utilizzo esclusivo di energia fotovoltaica e si prefigge lo scopo di acquisire e migliorare le conoscenze nell'ambito della mobilità solare e del suo sviluppo.

Il DFAE, attraverso Presenza Svizzera e l'Ufficio svizzero della navigazione marittima, sostiene il progetto con un contributo di 300'000 franchi ripartito sull'arco di tre anni (2009-2011), mentre le rappresentanze svizzere all'estero forniscono un appoggio organizzativo e logistico in occasione degli scali del catamarano nei vari paesi toccati.

Il primo giro del mondo durerà almeno 8 mesi e porterà l'imbarcazione sulle coste orientali e occidentali del Nord America nonché a Cancun, Sydney, Singapore e negli Emirati Arabi Uniti. La durata potrebbe essere sensibilmente prolungata in funzione delle condizioni meteorologiche e climatiche.

Il progetto PlanetSolar, concepito in Svizzera sulle rive del lago di Neuchâtel, è seguito da un'equipe internazionale formata da fisici, ingegneri, costruttori navali e varie personalità sensibili all'importanza delle energie rinnovabili e della protezione dell'ambiente.


Informazioni supplementari:

planetsolar (fr)
Swissworld


Indirizzo per domande:

Informazione DFAE
Palazzo federale ovest
CH-3003 Berna
Tel.: (+41) 031 322 31 53
Fax: (+41) 031 324 90 47
E-Mail: info@eda.admin.ch


Editore

Dipartimento federale degli affari esteri