Visita ufficiale del primo ministro del Lussemburgo Jean-Claude Juncker

Berna, Comunicato stampa, 15.09.2010

La presidente della Confederazione Doris Leuthard, capo del Dipartimento federale dell'economia (DFE), e il consigliere federale Hans-Rudolf Merz, capo del Dipartimento federale delle finanze (DFF), hanno incontrato oggi il primo ministro del Granducato del Lussemburgo Jean-Claude Juncker nella residenza del Lohn a Kehrsatz. Il primo ministro era accompagnato dal ministro delle finanze Luc Frieden e da Jeannot Krecké, ministro dell’economia e del commercio con l’estero. I principali argomenti trattati oltre a questioni economiche, finanziarie e fiscali sono stati le relazioni bilaterali e la politica europea dei due Paesi.

Durante l'incontro sono state discusse la crisi monetaria nell'Eurozona, la cooperazione multilaterale e le sfide relative alle attività di regolazione internazionali con le quali devono misurarsi le piazze finanziarie dei due Paesi. L'incontro ha offerto anche l'occasione per uno scambio di opinioni sulla politica europea e sugli ultimi sviluppi internazionali.

Il Granducato del Lussemburgo è unito alla Svizzera da una lunga tradizione di relazioni bilaterali eccellenti e amichevoli. Il plurilinguismo, la propensione naturale al consenso politico, una piazza finanziaria di rilevanza internazionale e la vicinanza dei governi al popolo sono solo alcuni dei numerosi punti in comune fra la Svizzera e il Lussemburgo.


Indirizzo per domande:

Simone Hug, portavoce del DFE, tel. +41 (0)79 597 34 36
Daniel Saameli, portavoce del DFF, tel. +41 (0)79 378 33 32


Editore

Dipartimento federale dell
Dipartimento federale degli affari esteri
Dipartimento federale delle finanze