Il DFAE condanna l’omicidio di quattro coloni in Cisgiordania

Berna, Comunicato stampa, 01.09.2010

Il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) condanna l’omicidio di quattro coloni israeliani in Cisgiordania avvenuto poco prima della ripresa dei negoziati di pace diretti tra israeliani e palestinesi previsti per giovedì a Washington.

Quattro israeliani sono stati attaccati e uccisi martedì sera nei pressi di una colonia ebraica della regione di Hebron, nel sud della Cisgiordania. Il DFAE condanna questi omicidi che avvengono poco prima della ripresa dei negoziati diretti tra israeliani e palestinesi.

Il DFAE chiede a tutte le parti in conflitto di dare prova di riserbo e di non fare nulla che possa mettere a rischio questi negoziati che avranno luogo sotto l’egida degli Stati Uniti.

La Svizzera, Stato depositario e firmatario delle Convenzioni di Ginevra e custode della Quarta Convenzione di Ginevra richiama tutte le parti al rispetto del diritto internazionale umanitario che vieta in particolare gli atti di violenza verso la popolazione civile.


Indirizzo per domande:

Informazione DFAE
Palazzo federale ovest
CH-3003 Berna
Tel.: (+41) 031 322 31 53
Fax: (+41) 031 324 90 47
E-Mail: info@eda.admin.ch


Editore

Dipartimento federale degli affari esteri