Gli Svizzeri all’estero sono quasi 685

Berna, Comunicato stampa, 17.02.2010

Nel 2009 il numero degli Svizzeri all’estero è aumentato di 8'798 unità, raggiungendo quota 684'974: nel 2000 erano ancora 580'396. Da allora è cresciuto soprattutto il numero delle persone con la doppia cittadinanza, che è passato da 405'921 a 493'468.

Alla fine di dicembre 2009, 684'974 cittadini svizzeri vivevano all’estero. Rispetto al dicembre 2008 l’aumento è stato di 8'798 persone (+ 1.3 %). Il tasso di crescita si è così di nuovo attestato al livello degli anni precedenti.  

Nel 2009, il numero degli Svizzeri all’estero è aumentato soprattutto in Europa (+ 4'946); seguono Asia (+ 1'790) e America (+ 1'461).  

In cifre assolute, nel 2009 la Francia occupa il primo posto con un aumento di 1'508 persone, seguita da Germania (1'126), Canada (666), Israele (585), Italia (491), Tailandia (459) e Gran Bretagna (423). Il calo più marcato è stato registrato in Giappone (- 51) e in India (- 39). 

In termini percentuali, l’Asia presenta di nuovo il tasso di crescita di gran lunga più elevato (4.7 %), seguita da Oceania (1.5 %), Europa (1.2 %), America (0.8 %) e Africa (0.8 %). Nell’Unione europea la percentuale è dell’1.1 %. 

Tra i Paesi in cui si trovano comunità numerose di Svizzeri all’estero (> 10’000), Israele figura di nuovo al primo posto con un tasso di crescita del 4.3 %, dinanzi a Canada (1.7 %), Germania e Gran Bretagna (1.5 %), Brasile e Australia (1.4 %). 

Tra i Paesi in cui vi sono comunità di Svizzeri all’estero di media grandezza (500–10'000), si distinguono per tassi di crescita particolarmente elevati di nuovo gli Emirati Arabi (13.2 % o 228 persone), il Libano (10.3 % o 100 persone), Panama (8.3 % o 43 persone), Tailandia (8.0 % o 459 persone) e Croazia (7.9 % o 71 persone).

Le cause di tali cambiamenti non sono esposte nella statistica. 

La maggior parte dei cittadini svizzeri all’estero, vale a dire 409'849 persone o il 60 %, vive nei Paesi dell’Unione europea. La comunità più numerosa si trova in Francia (179'106), seguita da Germania (76'565), Italia (48'638), Gran Bretagna (28'861), Spania (23'802) e Austria (14'194). All’infuori dell’Europa, la maggior parte degli Svizzeri vive negli Stati Uniti (74'966), in Canada (38'866), Australia (22'757), Argentina (15'624), Brasile (14'653), Israele (14'251) e Sudafrica (9'035).  

493'468 persone o il 72 % hanno la doppia cittadinanza. La più alta percentuale si trova in Argentina con il 91.2 %. 

130'017 Svizzeri all’estero, ossia il 24.59 % dei 528'705 aventi diritto di voto, sono registrati nel catalogo elettorale di un Comune svizzero per poter esercitare il proprio diritto di voto e di elezione. 

Sono registrati nella statistica tutti gli Svizzeri che sono immatricolati presso una rappresentanza svizzera all’estero. Sono tenuti ad annunciarsi i cittadini svizzeri che intendono prendere domicilio per oltre dodici mesi in una circoscrizione consolare (Regolamento del servizio diplomatico e consolare svizzero del 24 novembre 1967; RS 191.1).


Informazioni supplementari:

La statistica completa può essere consultata sulla pagina Internet


Indirizzo per domande:

Informazione DFAE
Palazzo federale ovest
CH-3003 Berna
Tel.: (+41) 031 322 31 53
Fax: (+41) 031 324 90 47
E-Mail: info@eda.admin.ch


Editore

Dipartimento federale degli affari esteri