Visita di Stato del Presidente della Repubblica di Turchia Abdullah Gül

Berna, Comunicato stampa, 25.11.2010

Il 25 e il 26 novembre 2010, il Consiglio federale accoglie il Presidente della Repubblica di Turchia, Abdullah Gül, accompagnato dalla moglie, Hayrünnisa Gül, in Svizzera per una visita di Stato. Gli onori militari sono stati resi questa mattina all’aeroporto di Zurigo, mentre i colloqui ufficiali hanno avuto luogo nel corso della giornata a Berna. La giornata di venerdì sarà dedicata a un incontro tra rappresentanti delle cerchie economiche turche e svizzere e a un forum sulle energie rinnovabili.

Su invito del Consiglio federale, il Presidente della Repubblica di Turchia, Sua Eccellenza Abdullah Gül, e la moglie, Hayrünnisa Gül, sono stati accolti in data odierna dal Consiglio federale a Berna. Il presidente Gül era accompagnato da alcuni Ministri del Governo turco e da una delegazione composta di rappresentanti delle cerchie economiche. I colloqui ufficiali, svoltisi al Bernerhof, erano focalizzati sulle relazioni bilaterali tra i due Paesi ed in particolare sulle questioni economiche. Al centro delle discussioni anche la cooperazione in seno alle organizzazioni internazionali e le tematiche d’attualità internazionale. Il Presidente Gül si intratterrà inoltre con la Presidente del Consiglio degli Stati, Erika Forster-Vannini, che l’aveva già conosciuto in occasione di un suo viaggio ufficiale in Turchia nel maggio 2010. La tradizionale cena di gala concluderà il programma della prima giornata di visita.

La giornata di venerdì sarà invece dedicata a una tavola rotonda allestita da Economie Suisse, a cui siederanno rappresentanti delle cerchie economiche svizzere e turche, e a un forum sulle energie rinnovabili organizzato da Cleantech Switzerland, che verrà aperto ufficialmente dal Presidente della Repubblica di Turchia Gül e dalla Presidente della Confederazione Doris Leuthard. La visita di Stato si concluderà con un’escursione nella regione di Zurigo.


Informazioni supplementari:

DFAE: Visita di Stato del Presidente della Repubblica di Turchia


Indirizzo per domande:

Dominique Bugnon, portavoce DATEC, tel. 079 367 08 43


Editore

Dipartimento federale dell
Dipartimento federale degli affari esteri