Il presidente della Confederazione Merz ha incontrato il primo ministro kirghiso Chudinov

Berna, Comunicato stampa, 30.06.2009

Martedì, 30 giugno, il presidente della Confederazione Hans-Rudolf Merz ha ricevuto a Berna il primo ministro kirghiso Igor Chudinov in visita di cortesia. In seguito Chudinov ha incontrato il capo del Dipartimento federale degli affari esteri, Micheline Calmy-Rey, e il direttore della Direzione dello sviluppo e della cooperazione, Martin Dahinden. Con il segretario di Stato Jean-Daniel Gerber, Chudinov ha firmato un progetto di promozione economica nel settore tessile.

L'incontro tra il presidente della Confederazione Merz e il primo ministro Chudinov si è svolto in un clima amichevole e costruttivo. I due interlocutori hanno elogiato le ottime relazioni tra la Svizzera e la Repubblica del Kirghizistan. Oltre alle relazioni bilaterali è stata discussa soprattutto la collaborazione dei due Stati in seno alle istituzioni di Bretton Woods. La Svizzera e il Kirghizistan appartengono infatti allo stesso gruppo di voto del Fondo monetario internazionale (FMI). Inoltre, sono stati trattati temi d'attualità, quali la crisi finanziaria e la cooperazione svizzera allo sviluppo in Kirghizistan.

Con il primo ministro Chudinov, la consigliera federale Calmy-Rey ha avuto uno scambio di opinioni sulla situazione in Asia centrale. Il direttore della Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC) Martin Dahinden ha da parte sua passato in rassegna i progetti comuni di cooperazione con il Kirghizistan.

Il segretario di Stato dell'economia, Jean-Daniel Gerber, ha firmato con Chudinov un progetto di promozione economica nel settore tessile. Il progetto mira all'espansione durevole e alla diversificazione delle esportazioni delle PMI. Oltre al sostegno a livello istituzionale, l'introduzione di norme di qualità per i procedimenti di fabbricazione, il miglioramento dei prodotti finali e del loro marketing, la partecipazione a esposizioni internazionali e la creazione di una rete di contatti tra acquirenti e fornitori sono alcune delle attività che verranno concretizzate nell'ambito di questo progetto.

Il progetto di cooperazione verrà realizzato d'intesa con il Centro del commercio internazionale (CCI) a Ginevra e durerà fino al 2012. L'importo del progetto ammonta a 1,85 milioni di dollari americani.


Informazioni supplementari:

Secrétariat d'Etat à l'Economie SECO - Coopération et Développement économiques - Kirghizistan
DSC - Direzione dello sviluppo e della cooperazione - Asia Centrale (Kirghizistan, Tagikistan, Uzbekistan)


Indirizzo per domande:

Roland Meier, portavoce del DFF, tel. 031 322 60 86
Hans-Peter Egler, SECO, Cooperazione e sviluppo economici, capo del settore Promozione commerciale, tel. +41 (0)79 407 84 67


Editore

Dipartimento federale delle finanze
Dipartimento federale degli affari esteri
Dipartimento federale dell