Il presidente ucraino Viktor Yushenko ricevuto a Berna

Berna, Comunicato stampa, 14.05.2009

In data odierna il presidente della Confederazione Hans-Rudolf Merz ha ricevuto in visita a Berna il presidente ucraino Viktor Yushenko. Oltre che dei rapporti bilaterali, le discussioni hanno in particolare riguardato la politica europea di entrambi gli Stati, le ripercussioni della crisi finanziaria per Svizzera e Ucraina nonché la loro collaborazione multilaterale.

In presenza della ministra degli esteri Micheline Calmy-Rey in data odierna il presidente della Confederazione Hans-Rudolf Merz ha ricevuto in visita ufficiale il presidente ucraino Viktor Yushenko. Il ricevimento si è tenuto al Lohn. La delegazione ucraina era inoltre composta dal ministro degli esteri Volodymyr Khandogiy, da quello della cultura e del turismo Vasyl Vovkun e dal presidente della banca centrale ucraina Volodymyr Stelmakh.

Oltre che dei rapporti bilaterali, le discussioni hanno in particolare riguardato la politica europea di entrambi gli Stati, le ripercussioni della crisi finanziaria per Svizzera e Ucraina nonché la loro collaborazione multilaterale.

Dopo il ricevimento al Lohn la delegazione ucraina ha incontrato il presidente designato della Banca nazionale Philipp Hildebrand per discutere di questioni di politica finanziaria e monetaria. Domani venerdì il presidente ucraino incontrerà pure la ministra dell'economia Doris Leuthard.

L'Ucraina è il secondo mercato d'esportazione più importante per la Svizzera tra i paesi della Comunità degli Stati Indipendenti (CSI). Nel 2008, le esportazioni svizzere verso l'Ucraina sono state di 628 milioni di franchi (+17 % rispetto al 2007) mentre le importazioni dall'Ucraina hanno raggiunto i 144 milioni di franchi (+21 % rispetto al 2007). L'eccedenza commerciale della Svizzera è stata quindi di 484 milioni di franchi.


Informazioni supplementari:

Il presidente ucraino Viktor Yushenko ricevuto a Berna - Foto
Ulteriori informazioni sulla visita di Yushenko


Indirizzo per domande:

André Simonazzi, Portavoce del Consiglio federale, tel. +41 (0)79 597 64 49


Editore

Dipartimento federale delle finanze
Dipartimento federale dell
Dipartimento federale degli affari esteri