La Svizzera accoglie con favore la liberazione dell’irano-americana Roxana Saberi

Berna, Comunicato stampa, 11.05.2009

La Svizzera si rallegra per la liberazione della bi-nazionale irano-americana Roxana Saberi. Quale rappresentante degli Stati Uniti in Iran, la Svizzera cura gli interessi dei cittadini americani in tale Paese. Nell’ambito del suo mandato, la Svizzera si è adoperata, attraverso la sua ambasciata a Teheran, per garantire l’equità del processo nei confronti di Roxana Saberi. Le autorità statunitensi hanno ringraziato il Governo elvetico per l’impegno dimostrato.


Indirizzo per domande:

Servizio stampa e informazione
Palazzo federale ovest
CH-3003 Berna
Tel.: (+41) 031 322 31 53
Fax: (+41) 031 324 90 47
E-Mail: info@eda.admin.ch


Editore

Dipartimento federale degli affari esteri