Berna condanna l’attacco contro i dipendenti dell’ONU a Kabul

Berna, Comunicato stampa, 28.10.2009

Il Dipartimento federale degli affari esteri DFAE condanna aspramente gli attacchi compiuti stamattina contro dipendenti delle Nazioni Unite.

Secondo le ultime notizie, durante un attacco a una foresteria dell’ONU a Kabul nove persone hanno perso la vita e altre nove sono rimaste ferite. L’attacco è diretto contro gli sforzi della comunità internazionale volti a sostenere l’Afghanistan nella sua opera di ricostruzione democratica, sociale ed economica. 

Il Dipartimento federale degli affari esteri DFAE condanna gli attacchi, indice di disprezzo verso il genere umano, che aggravano inutilmente le attuali condizioni di un Afghanistan squassato dalle crisi. Il DFAE esprime le sue condoglianze alle famiglie delle vittime. 

La Svizzera continuerà anche in futuro a fare il possibile per promuovere il processo di sviluppo in Afghanistan.


Indirizzo per domande:

Informazione DFAE
Palazzo federale ovest
CH-3003 Berna
Tel.: (+41) 031 322 31 53
Fax: (+41) 031 324 90 47
E-Mail: info@eda.admin.ch


Editore

Dipartimento federale degli affari esteri