La Svizzera è pronta ad accogliere il Vertice della Francofonia a Montreux nel 2010

Berna, Comunicato stampa, 02.10.2009

Nella sua seduta del 30 settembre il Consiglio federale ha deciso di presentare la candidatura della Svizzera per accogliere a Montreux, nell’ottobre 2010, il XIII Vertice della Francofonia. L’incontro sarà preceduto dalla Conferenza ministeriale della Francofonia.

Il Vertice della Francofonia, che si tiene ogni due anni, riunisce i capi di Stato e di Governo di 56 Paesi e 14 osservatori che condividono la lingua francese. Scopo dell’incontro è di definire gli orientamenti strategici dell’Organizzazione internazionale della Francofonia (OIF). 

Le missioni principali dell’OIF sono la promozione della lingua francese e della diversità culturale e linguistica; la promozione della pace, della democrazia e dei diritti umani; il rafforzamento dell’educazione, della formazione, dell’insegnamento superiore e della ricerca; e infine la cooperazione al servizio dello sviluppo sostenibile e della solidarietà. 

La designazione ufficiale del Paese che accoglierà il Vertice è prevista nel corso della prossima sessione della Conferenza ministeriale della Francofonia, il 16 dicembre 2009 a Parigi.


Indirizzo per domande:

Informazione DFAE
Palazzo federale ovest
CH-3003 Berna
Tel.: (+41) 031 322 31 53
Fax: (+41) 031 324 90 47
E-Mail: info@eda.admin.ch


Editore

Dipartimento federale degli affari esteri