L'Iran ha accolto l'offerta di aiuto della Svizzera

Articolo, 16.08.2012

Oggi, giovedì, l'Aiuto umanitario della Svizzera ha inviato un gruppo di esperti composto da quattro persone nella zona sismica dell'Iran nord-occidentale per effettuare accertamenti e preparare con le autorità iraniane e la Mezza Luna Rossa iraniana la distribuzione di beni di prima necessità.

Allo stesso tempo sono in corso preparativi per inviare il più presto possibile nella zona sismica beni di prima necessità per 1000 persone adatti per l'inverno.

Si tratta soprattutto di tende, isolazioni e riscaldamenti per tende, coperte e cucine da campo.

Il team svizzero di pronto intervento in partenza per l’Iran, all’aeroporto di Zurigo, 16.8.2012. [

Informazioni supplementari

  • Aiuto Umanitario
    L’aiuto umanitario attuato dalla DSC rappresenta la solidarietà della Svizzera verso le popolazioni ...