News del DFAE

Elencazione in ordine cronologico degli ultimi 12 comunicati stampa del DFAE e di informazioni, prese di posizione, annunci e articoli del Dipartimento.

Tutti i comunicati stampa sono accessibili attraverso il «News Service» della Confederazione.

News Service della Confederazione

Ordina i risultati per
Seleziona il periodo

Tutte (2937)

Oggetto 25 – 36 di 2937

Processo di facilitazione svizzero in Camerun

27.06.2019 — Comunicato stampa EDA
Su richiesta delle parti la Svizzera ha assunto il ruolo di mediatrice nella crisi in corso nel Camerun nordoccidentale e sudoccidentale. A tal fine tra il 25 e il 27 giugno 2019 ha avuto luogo in Svizzera un secondo incontro preparatorio con vari gruppi d’opposizione camerunesi.


Il Parlamento dovrà essere maggiormente coinvolto nei progetti di «soft law»

27.06.2019 — Comunicato stampa EDA
Il Consiglio federale intende coinvolgere in modo più mirato il Parlamento nei progetti di «soft law». Pur non essendo giuridicamente vincolante, la cosiddetta soft law può infatti avere effetti a livello politico. In adempimento del postulato 18.4104, il Consiglio federale sottolinea come la soft law sia assurta a strumento che interviene nella regolazione delle relazioni internazionali. Il 26 giugno ha adottato il relativo rapporto, in cui vengono illustrate possibili soluzioni per consentire un coinvolgimento più mirato del Parlamento nel rispetto della ripartizione costituzionale delle competenze e dalla capacità di azione della Svizzera in materia di politica estera. In particolare, il Consiglio federale vuole migliorare l’informazione e i rapporti sulla soft law destinati al Parlamento e, su tale base, intensificare l’interazione con quest’ultimo.


Il DFAE vieta i servizi di Pilatus in Arabia Saudita e negli Emirati Arabi Uniti

26.06.2019 — Comunicato stampa EDA
La competente Direzione del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) ha emesso un divieto a carico delle attività della Pilatus Flugzeugwerke SA in Arabia Saudita e negli Emirati Arabi Uniti, in applicazione della legge federale sulle prestazioni di sicurezza private fornite all’estero (LPSP). La Direzione ha inoltre sporto denuncia presso il Ministero pubblico della Confederazione.



Conferenza annuale della cooperazione svizzera allo sviluppo: nuovi partenariati per un futuro migliore

21.06.2019 — Comunicato stampa EDA
La cooperazione internazionale non potrebbe esistere senza i partenariati con le istituzioni pubbliche e private. In occasione della giornata della cooperazione svizzera allo sviluppo, organizzata congiuntamente dalla DSC e dalla SECO, sono stati presentati e discussi diversi esempi e i risultati fin qui ottenuti. Oltre 1200 persone hanno partecipato alla conferenza, che quest’anno si è tenuta a Friburgo e ha dato ampio spazio ai giovani.



Il consigliere federale Ignazio Cassis incontra il ministro degli esteri russo Sergei Lavrov a Mosca

19.06.2019 — Comunicato stampa EDA
Per la terza volta in nove mesi, il consigliere federale Ignazio Cassis ha incontrato il ministro degli esteri russo Sergei Lavrov. Durante il colloquio di lavoro, svoltosi il 19 giugno a Mosca, i due ministri hanno parlato, tra i vari argomenti, di relazioni bilaterali, del Consiglio d’Europa e dell’Ucraina. La sera precedente l’incontro, hanno partecipato all’inaugurazione della nuova Ambasciata di Svizzera a Mosca.



Settant’anni della Svizzera all’UNESCO – Ignazio Cassis plaude all’eccezionale potere di mobilitazione e al bisogno di riforme

17.06.2019 — Comunicato stampa EDA
In occasione dei 70 anni dall’adesione della Svizzera all’UNESCO, il consigliere federale Cassis ha lodato lunedì a Berna «l’impegno di coloro che operano per preservare la memoria e sviluppare le conoscenze». Davanti a un pubblico composto di rappresentanti delle organizzazioni internazionali, degli uffici federali e dei Cantoni nonché della società civile, Ignazio Cassis ha sottolineato il potere di mobilitazione dell’UNESCO e il bisogno di riforme per affrontare le sfide di questo secolo tecnologico. Ha inoltre ricordato la candidatura della Svizzera al Consiglio esecutivo dell’Organizzazione per il periodo 2020-2023.


Con la House of Switzerland la Svizzera rafforza la sua presenza al WEF di Davos

14.06.2019 — Comunicato stampa EDA
Nella sua seduta del 14 giugno 2019 il Consiglio federale ha deciso di ribadire e istituzionalizzare la presenza della Svizzera al Forum economico mondiale (WEF) di Davos attraverso una House of Switzerland che sarà installata nello stadio dell’Hockey Club Davos sotto la responsabilità di Presenza Svizzera. La House of Switzerland fungerà da piattaforma di comunicazione e networking per la delegazione ufficiale svizzera.



Dialogo tra Svizzera e Iran

13.06.2019 — Comunicato stampa EDA
In occasione delle consultazioni bilaterali che si tengono annualmente, ieri e oggi una delegazione iraniana di alto livello, composta di rappresentanti del Ministero degli esteri e della giustizia, era in visita in Svizzera. Nel quadro del dialogo esistente, si è discusso di temi bilaterali, questioni regionali e multilaterali e argomenti inerenti alla giustizia e ai diritti umani. Le consultazioni si sono svolte all’ombra delle attuali tensioni, le cui ripercussioni sulla stabilità regionale e globale sono state discusse approfonditamente. Un accordo è stato firmato nell’ambito dei buoni uffici.

Oggetto 25 – 36 di 2937

Comunicato stampa (2704)

Notizia (233)