Istruzione di base e formazione professionale

Des jeunes filles africaines lèvent la main.
Nella visione della DSC l’istruzione di base e la formazione professionale sono due aspetti interconnessi e complementari. © UN Photo / Marco Dormino

Una buona educazione è alla base dello sviluppo personale di ogni individuo e dello sviluppo economico e sociale di ogni società. L’istruzione contribuisce a ridurre la povertà e le disuguaglianze e stimola la crescita economica. La DSC persegue l’obiettivo di un’istruzione di qualità e accessibile a tutti in qualsiasi momento della vita adoperandosi in due settori prioritari: l’istruzione di base e la formazione professionale.

L’istruzione è essenziale per uno sviluppo sostenibile, che si fonda sulla coesione sociale e la pace in ogni società. L’obiettivo di un sistema educativo di qualità e accessibile, senza discriminazioni, in qualsiasi momento della vita è il quarto nell’elenco degli obiettivi di sviluppo sostenibile (OSS) dell’Agenda 2030. Insieme a quello di un lavoro dignitoso per tutti nell’ambito di una crescita economica duratura e all’obiettivo che punta a eliminare la povertà è al centro dell’impegno della DSC.

In quanto stimola una maggiore consapevolezza su vari piani, l’istruzione può anche contribuire a migliorare le pratiche sanitarie, a difendere l’idea di una produzione agricola responsabile o a sensibilizzare le popolazioni in merito agli effetti del cambiamento climatico.

È assolutamente necessario rafforzare i sistemi educativi in molti Paesi in via di sviluppo o in transizione. Garantire l’accesso all’istruzione è indispensabile inoltre nei contesti cosiddetti «fragili» in cui le disuguaglianze hanno la tendenza ad aggravarsi.

La DSC si impegna nello sviluppo di offerte di qualità nel campo dell’istruzione di base e della formazione professionale. Agli occhi della DSC queste due componenti sono interconnesse e complementari. E non soltanto in una prospettiva lineare di apprendimento. A seconda delle esigenze e dei contesti, può essere interessante proporre insieme moduli di istruzione di base e moduli di formazione professionale: si offrono così più opportunità di integrazione nel mondo del lavoro ai giovani, che possono dimostrare di avere all’attivo una serie di competenze di base.

Il rafforzamento delle offerte educative nei Paesi in via di sviluppo e in transizione è una delle priorità della cooperazione internazionale della Svizzera nei prossimi anni. 

Istruzione di base

La DSC promuove un’istruzione di base adeguata alle esigenze delle popolazioni, di elevata qualità e accessibile a tutti. A questo scopo affianca numerosi Paesi nel processo di riforma dei loro sistemi educativi.

Formazione professionale

Lavorare con le autorità pubbliche e il settore privato permette di sviluppare offerte formative adeguate alle esigenze del mercato. Più giovani possono dunque trovare un lavoro dignitoso e contribuire allo sviluppo del loro Paese.

Progetti attuali

Oggetto 73 – 75 di 75

Cartographie des Ressources en Eau

01.09.2015 - 30.09.2021

Une vaste partie du territoire tchadien souffre d’une pénurie chronique d’eau, alors que le pays dispose d’importantes ressources souterraines et de surface. Cette situation est due à un manque de connaissances des ressources et à l’absence d’une politique de l’eau au Tchad. Dans ce contexte, la DDC veut soutenir l’amélioration des connaissances sur les ressources en eau et renforcer les capacités des acteurs clés à établir une gestion active, durable et souveraine des ressources en eau au Tchad.


Programma di sostegno alla gestione decentralizzata dell’alfabetizzazione (PAGEDA)

Un centro di alfabetizzazione per adulti in un accampemento Peulh del villagio die Goure Bene, Comune di Nikki, Borgou, 2014

01.01.2014 - 30.09.2021

Il Programma di sostegno alla gestione decentralizzata dell’alfabetizzazione ha l’obiettivo di consentire a 30’000 cittadine e cittadini – di cui la metà sono donne – e soprattutto ai giovani di età compresa tra i 15 e i 30 anni che sono esclusi dal sistema formale o che non vi hanno accesso, di acquisire competenze della vita quotidiana e di esercitare appieno i propri diritti grazie a programmi di alfabetizzazione di qualità volti a ridurre le disparità di accesso all’istruzione legate al genere, all’età e alle regioni.

Paese/Regione Tema Periodo Budget
Benin
Istruzione
Formazione professionale
Impiego & sviluppo economico
Capacità di base per la vita
Education facilities and training
Formazione professionale
Creazione di occupazione

01.01.2014 - 30.09.2021


CHF 7'320'000



Polish-Swiss Research Programme (PSRP)

01.10.2009 - 30.06.2017

Under the Polish Swiss Research Programme, Switzerland contributes to enhancing Polish economic competitiveness by strengthening capacity in research. Swiss and Polish research institutions develop and implement joint research activities in the field of health, environment, ICT, renewable energy sources and nanotechnology.

Oggetto 73 – 75 di 75