Questioni istituzionali

Accordi bilaterali I
© Peter Auchli

Le relazioni tra la Svizzera e l’Unione europea (UE) sono particolarmente strette e poggiano su una rete di circa 20 accordi bilaterali principali e oltre 100 altri accordi.

Negli ultimi anni la Svizzera e l’UE hanno negoziato un accordo sulle questioni istituzionali volto a garantire un’applicazione più efficace e uniforme degli accordi (esistenti e futuri) che regolano l’accesso al mercato. Il 7 dicembre  2018 il Consiglio federale ha deciso di avviare un’ampia consultazione sul testo concordato.

Cronologia

  • 7.12.2018: presa d’atto del risultato dei negoziati da parte del Consiglio federale
  • 2.3.2018: precisazione del mandato negoziale da parte del Consiglio federale
  • 22.5.2014: inizio dei negoziati
  • 6.5.2014: adozione del mandato negoziale da parte del Consiglio dell’UE
  • 18.12.2013: adozione del mandato negoziale da parte del Consiglio federale

Stato del dossier: Gennaio 2019