Relazioni bilaterali

La Svizzera conduce un importante programma di aiuto umanitario nello Yemen e sostiene gli sforzi dell’ONU per una pace sostenibile.

Le svizzere e gli svizzeri in Yemen

In base alla statistica sugli Svizzeri all’estero, alla fine del 2020 in Yemen risiedevano 15 cittadini svizzeri.

Storia delle relazioni bilaterali

Prima dell’unificazione dello Yemen, la Svizzera riconosce lo Yemen del Nord nel 1948 e lo Yemen del Sud nel 1967.

La Svizzera intrattiene relazioni diplomatiche con lo Yemen del Nord dal 1972 e con lo Yemen del Sud dal 1973.

Nel 1990 riconosce lo Yemen dopo l’unificazione.

Attualmente rappresenta i suoi interessi nello Yemen attraverso la sua Ambasciata a Mascate, mentre l’Ambasciata di Svizzera a Riyad è competente per le questioni consolari. Lo Yemen ha un’ambasciata in Svizzera a Ginevra.

Yemen, Dizionario storico della Svizzera

Documenti diplomatici svizzeri, Dodis