Dove devo depositare la mia domanda di visto nazionale?

Il mio domicilio La mia domanda di visto deve essere depositata presso
Agrigento (AG), Ancona (AN), Arezzo (AR), Ascoli Piceno (AP), Avellino (AV),
Bari (BA), Benevento (BN), Brindisi (BR),
Cagliari (CA), Caltanissetta (CL),
Campobasso (CB), Caserta (CE),
Catania (CT), Catanzaro (CZ), Chieti (CH), Cosenza (CS), Crotone (KR), Enna (EN),
Firenze (FI), Foggia (FG),
Frosinone (FR), Grosseto (GR),
Isernia (IS), L'Aquila (AQ), Latina (LT),
Lecce (LE), Livorno (LI), Lucca (LU),
Macerata (MC), Massa Carrara (MS),
Matera (MT), Messina (ME), Napoli (NA),
Nuoro (NU), Oristano (OR), Palermo (PA),
Perugia (PG), Pesaro Urbino (PU),
Pescara (PE), Pisa (PI), Pistoia (PT),
Potenza (PZ), Prato (PO), Ragusa (RG),
Reggio Calabria (RC), Rieti (RI),
Roma (RM), Salerno (SA),
Sassari (SS), Siena (SI), Siracusa (SR),
Taranto (TA), Teramo (TE), Terni (TR),
Trapani (TP), Vibo-Valentia (VV),
Viterbo (VT) MALTA / SAN MARINO
Ambasciata di Svizzera a Roma
Alessandria (AL), Asti (AT), Belluno (BL),
Bergamo (BG), Biella (BI), Bologna (BO),
Bolzano (BZ), Brescia (BS), Como (CO),
Cremona (CR), Cuneo (CN), Ferrara (FE),
Forlì-Cesena (FC), Genova (GE), Gorizia (GO),
Imperia (IM), La Spezia (SP), Lecco (LC),
Lodi (LO), Mantova (MN), Milano (MI),
Modena (MO), Novara (NO), Padova (PD),
Parma (PR), Pavia (PV), Piacenza (PC),
Pordenone (PN), Ravenna (RA),
Reggio Emilia (RE), Rimini (RN),
Rovigo (RO), Savona (SV), Sondrio (SO),
Torino (TO), Trento (TN), Treviso (TV),
Trieste (TS), Udine (UD), Valle d'Aosta (AO),
Varese (VA), Venezia (VE), Verbano Cusio Ossola (VB), Vercelli (VC), Verona (VR), Vicenza (VI)
Consolato generale di Svizzera a Milano

I cittadini stranieri che sottostanno all’obbligo del visto devono presentare personalmente la loro richiesta allo sportello della rappresentanza competente per il loro luogo di residenza. Le pratiche incomplete (atti e/o fotocopie mancanti) e/o spedite per posta saranno rifiutate.

Qualora necessario, potranno essere richiesti successivamente ulteriori documenti.

Gli emolumenti e spese sono da pagare in contanti e in EURO al momento della presentazione della richiesta di visto completa.

La richiesta di visto sarà trasmessa per decisione all’autorità cantonale competente in materia di migrazione. Il tempo di attesa può variare dalle 6 alle 10 settimane. La rappresentanza potrà emettere un visto d’entrata unicamente previa ricezione dell’autorizzazione cantonale.