Sondaggio del bilancio 2018-2022

Sondaggio - A che punto è la Svizzera con l’attuazione dell’Agenda 2030 per uno sviluppo sostenibile?

Lo sviluppo sostenibile è un compito di tutta la società e collega in modo inestricabile le dimensioni di società, ambiente ed economia. L'obiettivo dello stato di avanzamento 2018-2022 è quello di evidenziare questa diversità. Oltre alla Confederazione, ai cantoni e ai comuni, anche le organizzazioni del mondo accademico, del settore privato e della società civile sono quindi invitate a condividere il loro contributo allo sviluppo sostenibile in Svizzera. Partecipate anche voi!

Con i suoi 17 obiettivi (Sustainable Development Goals, SDG) e i suoi 169 sotto-obiettivi (target), l’Agenda 2030 per uno sviluppo sostenibile costituisce un quadro globale di riferimento per tre dimensioni inscindibili: società, ambiente ed economia. La Svizzera riconosce l’importanza dell’Agenda 2030 quale quadro globale di riferimento per la propria politica nel campo dello sviluppo sostenibile. Gli Obiettivi di sviluppo sostenibile costituiscono un mezzo per fissare obiettivi politici, stimolare la formazione di opinioni e dare un orientamento alla politica interna ed estera.

 

Di cosa si tratta?

Il Consiglio federale ha deciso di presentare ogni quattro anni un rapporto volontario per mostrare i progressi fatti dalla Svizzera nell’attuazione dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile globali. Si tratta di un rapporto nazionale basato su un ampio bilancio della situazione che si rivolge alla popolazione svizzera e alla comunità internazionale. Nel luglio 2022, la Svizzera presenterà questo rapporto al Forum politico di alto livello sullo sviluppo sostenibile (HLPF) presso la sede principale dell’ONU a New York. Il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) è stato incaricato dal Consiglio federale di redigere il rapporto nazionale e coordina l’operazione di valutazione interna ed esterna alla Confederazione.

 

Perché è importante il vostro contributo?
Lo sviluppo sostenibile è un compito di tutta la società, a cui contribuiscono in modo significativo non solo i tre livelli di Governo (Confederazione, Cantoni e Comuni) ma anche la società civile, l’economia e il mondo scientifico. Attraverso impulsi pionieristici e attività concrete, tutti voi state dando un contributo fondamentale al raggiungimento degli Obiettivi di sviluppo sostenibile globali. Inoltre, grazie alla efficace collaborazione tra partner pubblici, privati e della società civile, si possono sfruttare le sinergie a favore di uno sviluppo sostenibile e minimizzare le conseguenze negative.

 

Cosa succede alle informazioni?

Le informazioni fornite da tutti gli attori coinvolti saranno raccolte e pubblicate sul nuovo sito Internet «SDGital2030» nell’estate 2022, dove saranno disponibili al pubblico da una a quattro lingue. Questo bilancio ad ampio spettro servirà anche come base per il rapporto nazionale che il Consiglio federale pubblicherà sempre nell’estate 2022 e che sarà aggiornato ogni quattro anni affinché possa riflettere nel modo più fedele possibile lo stato dell’attuazione dell’Agenda 2030 da parte della Svizzera.

 

Partecipate anche voi!

La vostra organizzazione contribuisce al raggiungimento degli Obiettivi di sviluppo sostenibile attraverso le sue attività? Vuole commentare lo stato di attuazione dell'Agenda 2030 da parte della Svizzera? Poi registratevi su SDGital2030@eda.admin.ch e partecipate al sondaggio. In questo modo, la vostra valutazione dello stato attuale di attuazione dell'Agenda 2030 sarà inclusa anche nel bilancio 2018-2022 e contribuirà al quadro generale e alla diversità della politica svizzera di sostenibilità.