Delegati del Consiglio federale all’Agenda 2030

Il 22 marzo 2019 il Consiglio federale ha nominato due delegati all’Agenda 2030: Daniel Dubas del Dipartimento federale dell’ambiente, dei trasporti, dell’energia e delle comunicazioni (DATEC) e Jacques Ducrest del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE).

Daniel Dubas ha studiato scienze politiche e conseguito un diploma in sviluppo urbano sostenibile. Dal 2013 dirige la Sezione Sviluppo sostenibile dell'Ufficio federale dello sviluppo territoriale ARE. È responsabile, in particolare, per il coordinamento dello sviluppo sostenibile sul piano della politica interna e della Strategia per uno sviluppo sostenibile 2030 del Consiglio federale.      

Jacques Ducrest è giurista e diplomatico. Da settembre 2017 è capo sostituto della Divisione Politiche estere settoriali del DFAE. È responsabile, in particolare, per il coordinamento dello sviluppo sostenibile sul piano della politica estera e per il rapporto nazionale della Svizzera all’attenzione dell’ONU.

I due delegati dirigono il Consiglio direttivo Agenda 2030, i cui compiti principali sono la gestione e il coordinamento dei lavori di attuazione. Oltre a svolgere attività di coordinamento e funzioni di rappresentanza, i delegati sono tenuti a redigere un rapporto annuale sull'attuazione dell'Agenda 2030, all'attenzione del Consiglio federale.