Calcio

Il calcio è la disciplina sportiva preferita in Svizzera. Inoltre, le principali associazioni internazionali FIFA e UEFA hanno sede in Svizzera. 

Nazionale di calcio della Svizzera: campagna per il campionato mondiale del 2018
Nazionale di calcio della Svizzera: campagna per il campionato mondiale del 2018

I club di calcio in Svizzera sono 1419, con 268’000 giocatori tesserati (di cui il 8% donne) e 155’000 juniores. 

A livello professionistico, il calcio maschile è suddiviso in due leghe: la Super League, ovvero la categoria superiore, e la Challenge League, ossia la serie inferiore. In ciascuna lega giocano dieci squadre, che da luglio a maggio disputano il campionato nazionale e la Coppa svizzera. Alla Coppa svizzera partecipano anche squadre delle leghe minori. 

A livello europeo il ruolo dei club svizzeri è modesto, anche se alcuni di essi, come ad esempio l’FC Basilea, si qualificano regolarmente per la fase a gironi della Champions League. Fondato nel 1879, l’FC San Gallo è il football club più antico della Svizzera. 

Nel 1954 la Svizzera ha ospitato la Coppa del mondo e nel 2008 ha organizzato insieme all’Austria i Campionati europei. Dal 1994 la Nazionale svizzera di calcio si qualifica regolarmente per i principali tornei internazionali. 

Le squadre juniores si qualificano regolarmente per i Campionati del mondo ed europei, dove ottengono eccellenti risultati. Nel 2009 la Nazionale svizzera U-17 ha vinto la Coppa del mondo. 

Le due principali federazioni internazionali di calcio hanno la loro sede in Svizzera: la FIFA (Federazione Internazionale delle Associazioni Calcistiche) a Zurigo e l’UEFA (Unione delle Associazioni Calcistiche Europee) a Nyon.

Informazioni supplementari