Amministrazione federale admin.ch
Dipartimento federale degli affari esteri DFAE
Dipartimento federale dell'economia, della formazione e della ricerca DEFR
Per informazioni specifiche a un paese, consultate i siti dei nostri uffici locali preposti all contributo all’allargamento:
 
Cerca:


News dettagli:

21.12.2011 - Articolo
Firma dell’accordo per il miglioramento dell’assistenza sanitaria in Lituania

Il 20 dicembre 2011 la Svizzera e la Lituania hanno sottoscritto due accordi di progetto per il miglioramento dell’assistenza sanitaria delle madri e dei bambini in Lituania. La Svizzera finanzia entrambi i progetti con un importo complessivo di 45,6 milioni di franchi.

La Svizzera finanzia la formazione di 1300 operatori sanitari e la modernizzazione delle attrezzature all’interno di 22 ospedali lituani. Inoltre, in 15 di queste strutture verrà incrementata l’efficienza energetica. La Svizzera contribuisce con una quota di 45,6 milioni di franchi a fronte di un budget complessivo di 53,6 milioni. La differenza viene finanziata dalla Lituania. Con la firma di questi due accordi il contributo svizzero all’allargamento per la Lituania è interamente coperto.

Unterzeichnung_Abkommen_02.jpg

Gli accordi sono stati firmati alla presenza di numerosi alti rappresentanti del ministero lituano della sanità e delle finanze. Il nostro Paese era rappresentato dall’Ambasciata svizzera in Lituania, dalla Segreteria di Stato dell’economia (SECO) e dalla Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC). Come sottolineato in vari discorsi, il sostegno offerto si ricollega all’aiuto svizzero alla transizione degli Anni 90, che ha permesso di migliorare notevolmente la salute delle madri e dei bambini lituani e ha creato un’immagine molto positiva del nostro Paese. I presenti hanno potuto constatare direttamente l’efficacia dell’aiuto svizzero grazie al racconto del primario di neonatologia della clinica pediatrica di Vilnius sulle esperienze maturate nell’ambito dell’aiuto svizzero alla transizione. Il direttore dell’ospedale Mažeikiai ha illustrato in un discorso l’importanza dell’aiuto svizzero per le strutture sanitarie lituane, mentre il delegato della clinica universitaria di Ginevra ha commentato positivamente i 20 anni di collaborazione tra l’ospedale ginevrino e quello di Kaunas.

Unterzeichnung_Abkommen.jpg

Ulteriori informazioni e documenti